Umbria Cashmere: premiati i giovani della Central Saint Martins con il Cashmere District Award

Premiati in Umbria i giovani talenti della Central Saint Martins di Londra che hanno conquistato il premio “Cashmere District Award”. E’ il cashmere, fibra nobile simbolo di eccellenza e di creatività italiana.

Premiati in Umbria i giovani talenti della Central Saint Martins di Londra che hanno conquistato il premio “Cashmere District Award”. E’ il cashmere, fibra nobile simbolo di eccellenza e di creatività italiana, il protagonista di un contest internazionale ideato dall’Umbria Trade Agency che coinvolgerà ogni anno alcune tra le più prestigiose accademie internazionali di fashion design.

Per questo primo appuntamento è nata una collaborazione con la Central Saint Martins di Londra. Alcuni degli studenti della scuola londinese del corso di fashion design (knitwear), provenienti da tutto il mondo, sono stati chiamati a interpretare il cashmere creando dei modelli ispirati alla grande tradizione italiana che in Umbria ha trovato la collocazione ideale per la formazione di un distretto produttivo specializzato nella produzione di maglieria tra i più affermati a livello internazionale.

Ogni studente si è espresso in modo personale, utilizzando il materiale in termini sperimentali, dando vita ad un linguaggio inedito e weaving, intrecciando un dialogo ideale tra sensibilità culturali e stilistiche anche molto distanti tra loro.

Una giuria composta da: Brunello Cucinelli, Anna Zegna, Marcella Gabbiano e Renata Molho, anche coordinatrice del progetto, ha selezionato i 3 lavori ritenuti più interessanti.

Sponsor tecnico del corcorso, Cariaggi Fine Yarns, che ha fornito agli studenti della Saint Martins School i filati necessari per realizzare i loro lavori.

I tre studenti selezionati dalla giuria realizzeranno nel prossimo mese di luglio, il progetto da loro elaborato, nel corso di uno stage-laboratorio in alcune delle aziende umbre che hanno aderito all’iniziativa. La premiazione avverrà Il 14 luglio a Perugia durante la manifestazione “Umbria Jazz 2012”.

Wilson 1.jpg Wilson 2.jpg

LINK UTILI

Malo, cashmere on-demand: le mani vogliono vedere, gli occhi carezzare…

Malo e il cashmere super light: chic artigianale senza tempo

Elena Santarelli all’inaugurazione della boutique di Enzo Mantovani

Il “cashmere appeal” di Doriani a Pitti Uomo 80

I Video di Pinkblog