Valentino va in Qatar: Mayhoola for Investments acquisisce il brand

Mayhoola for Investments, sostenuto da un importante gruppo investitore privato del Qatar, ha acquisito Valentino Fashion Group da Red & Black, la vendita è stata firmata l’11 luglio 2012.

Mayhoola for Investments, sostenuto da un importante gruppo privato del Qatar, ha acquisito Valentino Fashion Group da Red & Black, società indirettamente controllata dai fondi Permira in partnership con la famiglia Marzotto, la vendita è stata firmata l’11 luglio 2012.

Attraverso l’acquisizione di Valentino Fashion Group, Mayhoola acquisce Valentino SpA (“Valentino”) e la licenza di M Missoni, mentre MCS Marlboro Classics resta sotto la proprietà di Red & Black. Red & Black continuerà a possedere anche una quota di maggioranza di Hugo Boss, che non fa parte di questa transazione.

I Fondi Permira, in partnership con la famiglia Marzotto, avevano acquisito il controllo di VFG attraverso Red & Black nel 2007, come parte di un’operazione più ampia che comprendeva Hugo Boss.

Un rappresentante della Mayhoola ha commentato: “Valentino è sempre stato un marchio di creatività unica e di indiscusso prestigio. Siamo impressionati dal lavoro dei due direttori creativi, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, e dal management team guidato da Stefano Sassi. La loro capacità di fondere i valori estetici del fondatore, Valentino Garavani, con una visione contemporanea e sofisticata, è stato determinante per migliorare la pertinenza del brand e la creazione di una piattaforma con un significativo potenziale per il futuro. La nostra visione è quella di sostenere la gestione a lungo termine per sfruttare appieno le potenzialità di questo marchio eccitante. Crediamo che Valentino è ideale per costituire la base per una potenza globale del lusso“.

Stefano Sassi, Amministratore Delegato di Valentino, ha commentato: “Siamo lieti di questo sviluppo. Nel corso degli ultimi anni, nonostante le oscillazioni dei mercati del lusso, la società ha operato con grande intensità e rimasti concentrati sulla massimizzazione del potenziale del marchio Valentino. Questo sforzo deve guidare un aumento del 60% dei ricavi da 2009 al 2012. Il nostro nuovo azionista ci aiuterà a raggiungere il nostro pieno potenziale. Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare i Fondi Permira e la famiglia Marzotto per la loro visione industriale e il sostegno che hanno fornito per la gestione in attuazione dei primi passi del nostro piano a lungo termine”.

Il prezzo dell’operazione non viene reso noto. Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe comunque che la cessione sarebbe stata realizzata sopra i 700 milioni di euro. L’annuncio ufficiale non svela chi via sia dietro Mayhoola, ma fonti finanziarie confermano che si tratta della famiglia dei reali del Qatar.

LINK UTILI

Trend minidress bon ton style per Red Valentino e Sofia Balestra

Milano Moda 2011: REDValentino apre a Milano il Pop Up Store Greenhouse

Valentino tshirt couture per The Stiller Foundation di Ben Stiller

Alexsandro Palombo ridisegna la campagna “David Beckham per H&M” con Humor Chic

I Video di Pinkblog