Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va

Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne vaMichael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va

La notizia rimbalza dappertutto e la morte dell'uno rischia di far ombra su quella dell'altro. Due grandi artisti, due icone degli anni '80. Una donna, Farrah Fawcett alla quale abbiamo invidiato la pettinatura, il marito e il fisico statuario che esibiva in Charlie's Angels, personaggio al quale è stata legata praticamente tutta la vita. Molte le star che si sono ispirate al suo stile, non ultima Miss Ciccone in Confessions on a dance floor.

Un uomo, Michael Jakson, alla continua ricerca di...di che cosa non lo sapremo probabilmente mai. Il non accettare la propria immagine, che l'ha portato ad una continua trasformazione, un'aspetto fisico così artificiale da renderlo "creatura" piuttosto che uomo. Sommerso dalle ingiurie, processato e assolto per pedofilia, sparito praticamente dalle scene, per apparire sporadicamente con mantelli, tacchi a spillo o maschere in giro per il mondo, ma che rimane l'artista che ha venduto il maggior numero di dischi al mondo nella storia della musica, che porta con sé un pezzo di storia e riporta in me vivi ricordi di ragazzina adolescente.

Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va
Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va

Michael Jackson e Farrah Fawcett muoiono e un pezzo di adolescenza se ne va

  • shares
  • Mail