Fashion Blogger: l’esclusiva di Humor Chic, l’intervista all’audace Drew Grant

Humor Chic chiude la speciale inchiesta sulle fashion bloggers intervistando l’audace Drew Grant, Socialite reporter del New York Observer. Leggete su Blogosfere Style & Fashion l’intervista tagliente di Drew!

Humor Chic chiude la speciale inchiesta sulle fashion bloggers intervistando l’audace Drew Grant, Socialite reporter del New York Observer. Una grande amante… della ceretta sulla lingua!

Dopo aver parlato di moda e fashion bloggers con nomi importanti come Diane Pernet, Paola Pollo e Annette Lamothe-Ramos, oggi Humor Chic chiude questo interessante ciclo di incontri e punti di vista con una delle giornaliste più carismatiche e interessanti della scena Newyorkese.

Sensuale lo è, affascinante anche e questo di certo non guasta, ma la sua seduttiva avvenenza non basta a distogliere l’attenzione del suo nutrito popolo di seguaci che ogni mattina attendono con impazienza di tuffarsi con estrema puntualità nei suoi mirabolanti articoli acuti e taglienti che puntualmente firma per il New York Observer. Stiamo parlando della bella socialite reporter Drew Grant.

Humor ChicCosa pensi dei Fashion Bloggers?

Drew Grant – “Mi stanno bene, purché non intasino il mio feed Tumblr“.

Humor ChicAlcuni marchi di moda hanno coinvolto i fashion bloggers per realizzare delle capsule collection. Inoltre molti stilisti hanno iniziato a regalare abiti e accessori a molte di loro che non perdono occasione per pubblicarli online e far sapere ai loro seguaci qual’è l’ultimo regalo che lo stilista di turnogli ha inviato, proprio come fossero dei trofei da esporre. Cosa ne pensi a riguardo?   

Drew GrantSignifica vestiti gratis ed etica giornalistica permissiva. I fashion blogger dovrebbero essere visti con gli stessi standard dei giornalisti?

Humor ChicLe giornaliste di moda sono state le prime a dare molto spazio a queste figure, incoraggiandole ed esaltandole, ma dopo la prima fase quella dell’innamoramento, adesso sono sempre di più le giornaliste che guardano con riluttanza e sospetto le “fashion blogger”, come mai?

Drew GrantVedi sopra: ottengono merda gratuita e noi no. Ecco il significato di tutte quelle critiche entusiastiche che postano riguardo ai loro abiti nuovi. E dopo che il dubbio è stato versato dal controverso articolo di Linda Grant che ha parlato dei fashion bloggers nel numero di Vogue UK del 2006, come possiamo mai credere che non stiamo leggendo un pubbliredazionale gigante travestito da blog?

Humor ChicDurante le ultime sfilate di Marzo, Suzy Menkes, ha scritto che ovunque si voltasse apparivano vespai di “fashion bloggers”, un invasione. A mio avviso questa sua segnalazione ha voluto far intendere a qualcosa di più, più infelice che felice, a tuo avviso perchè?

Drew Grant – Oh, penso che sia grande! Potere al popolo! Perché le celebrità che non mettono su un vestito senza l’aiuto della loro stylist vengono corteggiati con posti in prima fila, mentre i blogger che in realtà sono più ossessionati dalla moda vengono messi in piedi? Ora che June Ambrose, Leandra Medine e Fug Girls ottengono i posti migliori, stiamo vedendo gli stilisti prostrarsi davanti ai bloggers – che sono la cosa più vicina che hanno verso i loro consumatori di tutti i giorni. E’ tutto molto marxista, fatta eccezione per l’orgia del consumo e del capitalismo.

Humor ChicMolte fashion bloggers siedono in prima fila ai fashion show, e a Milano ad alcune sfilate importanti sono state messe al fianco delle più autorevoli giornaliste di moda, e questo a parecchie giornaliste italiane non è andato giù. Cos’è stata, una provocazione, Marketing o un errore enorme delle Pierre?

Drew GrantE’ un segno dei tempi. Giornalisti di moda rassegnatevvi. La vostra influenza sta svanendo davanti al potere del blog.

Humor ChicGli Stilisti stanno facendo bene nel dare un eccessiva importanza a queste figure?

Drew GrantOh, di sicuro. Ci sono blogger di moda per ogni nicchia, forma e interesse, mentre Vogue sta solo cercando di non far sparire le modelle super-magre. Se gli stilisti dovessero effettivamente ascoltare i blogger, inizierebbero a fare abiti per corpi umani veri.

Humor ChicAnche alcune giornaliste e fashion editor molto stagionate si sono fatte influenzare dall’ondata giovanile di queste fashion blogger, e alcune di loro hanno aperto dei Blog dove postano ogni giorno una loro foto nuova, in molti casi posano come delle ragazzine ma soprattutto indossano sempre mise diverse, qualcuna poi arricchisce l’affaire con dei post che cercano di fare il punto sulla moda. Siamo nel ridicolo, nel grottesco?

Drew GrantPenso sia ridicolo che i redattori di moda abbiano a quanto pare abbastanza tempo da pubblicare sul loro blog delle cavolo di foto con atteggiamento da adolescenti . E’ davvero di cattivo gusto … e tempo perso! 

Humor ChicNon credi che nel lungo periodo tutto questo possa diventare un mega boomerang che torna a sfavore danneggiando il sistema vero della moda?

Drew GrantIn che modo? Voglio dire, tutto va a cicli nel settore della moda. Credo che la cosa peggiore che si possa dire è che se tutte le tendenze venissero dettate dalle orde di gemelle del Minnesota, sulle passerelle non ci sarebbero abbastanza linee sobrie per adulti. Come se le fashion weeks fossero tutte per abiti sobri da adulto!!

Humor ChicIn definitiva come vedi il futuro delle Fashion Bloggers?

Drew GrantMolto lucroso. E con un programma televisivo tra i lavori. 

Humor ChicE del sistema della moda?

Drew GrantMolti altri stilisti fai da te si faranno strada grazie a siti come Etsy che realizzano vestiti unici, abbigliamento su misura per ogni tasca. Stranamente, si umanizza la figura dello stilista trasformandoli da queste Dio-divinità di cui il pubblico accetta i comandamenti della moda di ogni stagione, senza fare domande, a persone normali che stanno cercando di vendere il loro mestiere e guadagnarsi da vivere, proprio come il resto di noi.

LE INTERVISTE DI HUMOR CHIC – INCHIESTA FASHION BLOGGER

Fashion Blogger: l’intervista esclusiva ad Annette Lamothe-Ramos di Humor Chic by aleXsandro Palombo

Fashion Blogger: intervista esclusiva a Paola Pollo, l’inchiesta di Humor Chic by aleXsandro Palombo

Fashion Blogger: l’inchiesta esclusiva di Humor Chic, l’intervista a Diane Pernet

LINK UTILI

Humor Chic by aleXsandro Palombo: la nuova esclusiva serie Fashion Diapers, le immagini

Gianni Versace morte: il reportage esclusivo di Humor Chic che racconta il caso di Chico Forti

Bomba Scuola Brindisi: lo sdegno di aleXsandro Palombo, la moda strumentalizza la tragedia

Brindisi Scuola Bomba: aleXsandro Palombo attacca la Camera della Moda

New York Fashion Week 2012: il Newspaper Humor Chic di aleXsandro Palombo

Humor Chic by aleXsandro Palombo: le icone del fashion system come Homer e Marge Simpson!

Alexsandro Palombo ridisegna la campagna “David Beckham per H&M” con Humor Chic

aleXsandro Palombo: l’intervista esclusiva di Blogosfere all’autore del celebre blog Humor Chic

Alexsandro Palombo Humor Chic: la nuova serie “Anna Wintour Baloon” e il party “Bordello” al Plastic

Alexsandro Palombo ridisegna la campagna “David Beckham per H&M” con Humor Chic

“Fashion Terrorist”: gli indignati e ribelli della moda secondo aleXsandro Palombo

aleXsandro Palombo organizza l’esclusiva “Caccia al Tesoro Fashion” firmata Humor Chic a Manhattan

I Video di Pinkblog