Uomini e donne: dimmi come fai la spesa e ti dirò chi sei

Tra il banco frigo e la parafarmacia, ho visto cose che voi umani non potreste immaginarvi…

Andare a far la spesa in un grande supermercato potrebbe rivelarsi un’esperienza meno scontata e monotona di quanto si possa immaginare. Sufficiente distogliere l’attenzione da offerte del giorno e lista dell’occorrente per scoprire un microcosmo che non avreste mai immaginato. Queste le tipologie che, con il mio attento studio, e la consulenza di esperti, ho individuato sino ad ora:

Tipologia A. “Uomo in missione assorbente“. Lo vedi aggirarsi con modi furtivi, nel tentativo di celarsi dietro la carta igienica dello scaffale vicino. Estrae il cellulare con un gesto secco, ma è lì titubante sul da farsi. Un occhio al display, l’altro allo stand. Si perde tra assorbenti da notte, interni e con le ali, chiedendosi la differenza tra un seta e un seta ultra e se sia meglio scegliere tra la fragranza alla lavanda o quella alla camomilla lenitiva. Eppure gliel’avrà spiegato mille volte. Toccherà sentirla urlare una volta di più. Al telefono.

Tipologia B. “Il fan dei surgelati”. Ha il carrello pieno di mini-porzioni da single. Il banco frigo è il suo habitat naturale: ne conosce ogni segreto e il suo freezer ne è un modellino in scala con tanto di “quattro salti in padella” suddivisi secondo pietanza. Uno sguardo alle bibite frizzanti, l’altro alla cassiera carina che non potrà mai invitare a cena, perlomeno non a casa. L’usura del microonde sarebbe solo l’ennesima conferma dell’incapacità ai fornelli.

Tipologia C. “Donna in cerca di avventura nel reparto macelleria“. Solitamente è alle porte degli anta, se non le ha già varcate da un po’. È di bell’aspetto e ben vestita: tutine attillate e tacchi vertiginosi. Da dietro, con i suoi lunghi capelli biondi e mossi penseresti ad una ventenne, ma mani e collo tradiscono la sua età. Individuata la sua preda, la cosiddetta cougar inizia a girarle intorno con nonchalance, lanciando occhiate voluttuose e sorridendo con complicità. La macelleria è il suo territorio di caccia, e in coda ci rimarrebbe per ore.

Continua…

LINK UTILI:

Uomini e donne: quando lui ha la sindrome dei punti fragola

Uomini e donne: quando lui non è neppure capace di leggerti il pensiero

La verità è che non gli piaci abbastanza

Uomini e donne, teoremi maschili: verità o banalità?