La ricetta del tiramisù al pistacchio, delizioso dolce senza caffè

tiramisù pistacchio

Il tiramisù al pistacchio è un'ottima alternativa alla ricetta classica di questo goloso dolce. Gli ingredienti necessari per sei persone sono 250 gr. circa di savoiardi, 250 gr. di mascarpone, 150 gr. di crema al pistacchio (la troverete nei supermercati più forniti o nelle gastronomie), 2 uova, 2 cucchiai di zucchero, latte q.b., crema al whisky q.b., cacao amaro (ma se preferite anche dolce), sale q.b. e pistacchi non salati.

Aggiungete ai tuorli d’uovo un pizzico di sale e montateli con lo zucchero finchè non otterrete una crema soffice, aggiungete il mascarpone e la crema di pistacchio. Mescolate energicamente finchè non saranno ben amalgamati e aggiungete gli albumi montati precedentemente a neve; inzuppate i savoiardi nella crema al whisky allungata con il latte e procedete con gli strati: uno di biscotti, uno di crema e una spolverata di cacao, fino a raggiungere l'altezza desiderata.

Lasciate raffreddare in frigo per 3 o 4 ore e guarnite la superficie del tiramisù con i pistacchi tritati. Sulla ricetta è possibile fare delle varianti, ad esempio sostituire il rum al posto della crema al whisky oppure usare la polvere di pistacchi se ne avete molti e li volete utilizzare al posto della crema. In questo caso dovrete avere la pazienza di pestarli fino a renderli polvere fina, ma il tiramisù acquisterà in sapore. Un altra variante sfiziosa è quella di aggiungere scaglie di cioccolato quando fate gli strati oppure direttamente alla crema di mascarpone.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail