Provato per voi: blush Trucco Minerale, per guance rosa come Heidi

blush heidi

Dopo aver testato per voi la meraviglia dei fard americani, torniamo ad occuparci dei prodotti di casa nostra e in particolare di quelli della Trucco Minerale.it. Chi di voi non ricorda le dolci guanciotte rosa della piccola Heidi? Bene, se in vista dell'estate desiderate anche voi quell'effetto tutta saluta questo blush, che non a caso si chiama proprio Heidi, potrebbe interessarvi.

Confezione: Come gli altri prodotti della Trucco Minerale, anche questo è contenuto in una jar con tappo nero lucido e buchini per far fuoriuscire la polvere. Anche questa volta vi confermo la mia impressione, l'astuccio è poco pratico e tende a non chiudersi perfettamente, ma il problema è in parte risolvibile con lo stratagemma che vi avevamo segnalato poco tempo fa.

Colore: La tonalità di rosa è viva e dal sottotono neutro, sulle carnagioni molto chiare darà il tipico effetto "Sto arrossendo!", mentre su quelle più scure o olivastre darà un tocco di salute e una calda luce al viso.

Texture e Scrivenza: La polvere è soffice e setosa, la componente minerale, inoltre, regala un effetto luminoso ma discreto. Insomma, potrete ottenete un look satinato, senza la presenza di glitter, che possono essere inadeguati, soprattutto di giorno. Per quanto riguarda la scrivenza, posso dire con certezza che il blush è molto pigmentato, quindi se non volete assomigliare ad un allegro pagliaccio (come la vostra Becky!!!) andateci piano!


Tenuta: Anche la tenuta mi ha lasciata soddisfatta, sicuramente con un clima caldo, come quello di questi giorni non durerà tutto il giorno, ma per qualche ora sarete a posto.

Inci: Una lista ingredienti così breve, l'ho vista davvero poche volte nella vita, meglio così per me che devo trascriverla, e per la vostra pelle che farà a meno di siliconi vari: mica, iron oxides .

Multiuso: La polvere Heidi rientra tra i colori multifunzione, cioè quei colori che possono essere usati in sicurezza su tutto il viso. Per usarlo sulle labbra avete due possibilità o mischiare la polvere ad un burro cacao e applicarlo con un pennellino sulle labbra, o applicare prima la polvere picchiettando e passare un gloss trasparente su. Anche per gli occhi avrete due varianti, potrete, infatti, usarlo asciutto o bagnato per un effetto più luminoso. Infine, potete anche realizzare uno smalto fai-da-te, per farlo sarà sufficiente mischiare un po' di pigmento in uno smalto trasparente, e voilà, avrete un delizioso smalto rosa!

Prezzo: 13,00 euro per 5 gr. di prodotto.

Conclusioni: Eccoci giunti al momento di tirare le somme, promuoviamo questo prodotto? Come avrete intuito, la risposta è sì. Il colore è tutto sommato delicato (se usato con parsimonia) e la texture è splendida, il vero punto di forza del prodotto. Se poi l'effetto bonne mine non vi aggrada, il sito propone tante altre tonalità dai nomi accattivanti, come "Sailor Moon", un rosa pallido per pelli chiarissime o "Venere", un rosa dorato, adatto soprattutto alle pelli abbronzante. Nella foto 4, invece, potete vedere un confronto tra il nostro "Heidi" e il "Paris" un rosa-malva molto particolare (purtroppo mettere a fuoco i colori non è facile, ma potrete farvi un'idea più precisa guardando le foto messe sul sito). Un'ultima nota riguarda il servizio clienti: spedizioni veloci, assistenza immediata e precisione nell'imballaggio, rendono l'acquisto sicuro e piacevole.

Anche per questa volta è tutto, se avete dei consigli, delle richieste o semplicemente avete provato questo prodotto e volete dire la vostra, lasciate un commento. Alla prossima!




  • shares
  • Mail