Sondaggio: quanto ti scopri(resti) in spiaggia?

Il caldo vero è arrivato e volenti o nolenti, il mare ci attende, non fosse altro per darci refrigerio. E inutile ribadirlo, mare è uguale a rito di svestizione: costumoni, costumini, microlinguette, solo un pezzettino, forse niente.

Spogliarsi in spiaggia può significare essere sicure del proprio corpo; oppure può significare semplicemente che non ci interessa quello che penseranno gli altri: vogliamo solo provare, almeno qualche giorno all'anno, l'inebriante sensazione di girare più nudi possibile, in totale libertà.

O magari sognamo soltanto di spogliarci e poi non lo facciamo. Allora vi chiedo con un po' di malizia: quanto vi spogliereste? E di conseguenza vi chiedo: quanto vi spogliate in realtà? Chissà se riusciamo a far combaciare i nostri desideri più reconditi con la realtà...

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail