Consegnato il brevetto alle prime due donne-pilota dell'esercito italiano

Il Centro Addestrativo dell'AVES, aviazione dell'esercito italiano, ha consegnato ieri a Viterbo il brevetto alle prime due donne pilota militari italiane. Su Adnkronos è possibile vedere alcune immagini.

Le due ragazze, il tenente Carla Brocolini, 27 anni, di Trani (Bari) e il tenente Pamela Sabato, 26 anni, originaria di Squinzano (Lecce), hanno raggiunto questo favoloso traguardo dopo durissimi corsi di addestramento, frequentati insieme ad altri 15 commilitoni uomini.

Carla e Pamela dicono che il rapporto con i colleghi non è affatto difficile, uomini e donne nell'esercito si sentono come fratelli, senza distinzioni.

Una valanga di complimenti alle due "pilotesse" e che siano d'esempio per tutte coloro che vogliono seguire le loro orme.

Foto | Dedalonews

  • shares
  • Mail