Noknockroom portale Italiano d’Arte contemporanea

Nasce ‘noknockroom‘, un portale di arte contemporanea che vuol dare agli artisti ancora sconosciuti al grande pubblico l’opportunità di mostrare le proprie opere in rete. La particolarità di noknockroom è che non è solo una galleria on-line, ma è un luogo in cui i giovani artisti possono essere ufficialmente riconosciuti come tali, è un lasciapassare,


Nasce ‘noknockroom‘, un portale di arte contemporanea che vuol dare agli artisti ancora sconosciuti al grande pubblico l’opportunità di mostrare le proprie opere in rete. La particolarità di noknockroom è che non è solo una galleria on-line, ma è un luogo in cui i giovani artisti possono essere ufficialmente riconosciuti come tali, è un lasciapassare, una porta aperta sul mondo dell’arte.
Il progetto è opera di Bia Lamarca, una studentessa di Beni culturali dell’Università di Salerno, appassionata di arte contemporanea e creatrice di siti web. “Ci sono moltissime opere interessanti che però restano fuori dai circuiti ufficiali dell’arte – dice – ed è proprio questo il motivo che mi ha spinto a creare il sito.” Inizialmente Noknockroom nasce come una semplice galleria d’arte on-line in cui ogni artista aveva un suo profilo con dati biografici e foto dei propri lavori. Successivamente, visto il continuo interesse manifestato da un numero sempre crescente di artisti, il progetto si è trasformato in qualcosa di più grande ed altre sezioni sono state create.

Il portale è lanciato con una special cover story delle immagini non pubblicate di Andy Warhol nella sua vita quotidiana. Fotografie e testo da Mark Sink che era un confidente stretto di Warhol durante gli ultimi anni della sua vita.

Ultime notizie su Mostre

Tutto su Mostre →