Sfilate moda Parigi 2012: la Climate Revolution di Vivienne Westwood Gold Label S/S 2013, le foto

Vivienne Westwood presenta sulle passerelle parigine la collezione Gold Label per la spring – summer 2013. Le foto della collezione su Blogosfere Style & Fashion.

Vivienne Westwood presenta sulle passerelle parigine la collezione Gold Label per la spring – summer 2013. Ed ecco come che la spiega la stessa Vivienne: “Che cosa abbiamo qui? Global exotic. Non importa dove si inizia una collezione; si viene assorbiti dal mondo circostante e lo si porta nella propria proiezione.

Abbiamo iniziato con influenze che sembrano essere abbastanza arbitrarie, ma comunque attraverso il processo della loro applicazione si evolve una visione, una proiezione. Disegniamo sempre per un universo parallelo, perché stiamo facendo qualcosa di diverso, di innovativo (tutti i designer lo fanno). E ‘un mondo in cui la gente appare bella – persone interessanti che conducono una vita migliore.

Abbiamo iniziato… Una persona gentile ci ha spedito un piccolo libro sui coleotteri ” per ispirazione”. Segni colorati e macchie, elitre e ali, duri pezzetti articolati, antenne. Abbiamo interpretato le macchie come buchi ricchi di increspature che si gonfiavano ma tiravano e si allungavano perché queste macchie non si adattavano molto bene in quanto lasciavano angoli e protuberanza intorno a dove sono stati inseriti.

Queste incisioni degli insetti parlano del corpo umano. Poi – siccome abbiamo visitato il Prado –  c’è l’influenza dei costumi di Velasquez; vestiti stracciati si sono evoluti  in grandi fasce che descrivono sagome di grandi dimensioni.

Anche per le stampe ho preso ispirazione, ho colorato ed elaborato i disegni che ricoprono le scatole di tè cinesi. Questa stampa è in qualche modo globale – esotica ; potrebbe essere indiana, asiatica, russa, africana (Stavo leggendo  “Sinbad the sailor” in quel periodo). Ho approfittato come sempre dei miei scarabocchi i quali sono anch’essi universali – stampe esotiche con un aspetto tribale. Ho voluto una sensazione tribale (sempre eccitante) ma anche una sensazione aliena – per questo ho detto che per quello che riguarda acconciature e make-up voglio parrucchieri appartenenti a tribù differenti e trucco che è tutto uguale – quasi nulla di fatto, ma stano.

Penso che la più grande singola influenza sull’arte e sul modo in cui vediamo il mondo si è manifestata all’inizio del XX secolo e si è sviluppata e ramificata. Intendo dire che Ballet Russes e Diaghilev sono il suo creatore. Romantico, da favola, folk, mito interpretato attraverso gli occhi della modernità. Ha influenzato: tutti i musicisti, Matisse, Picasso, Chanel, Yves Saint Laurent, te, Andreas e me stessa.

In realtà l’unica connessione tra la collezione e la “Climate Revolution” è il titolo ma vorrei ricordarvi che è iniziata, che tutti noi dobbiamo agire velocemente, che la nostra prima linea d’attacco sono gli economisti che ancora si ostinano a tenere separata la causa comune del cambiamento climatico. La loro ignoranza ci sta guidando a un disastro economico ed ambientale. Gli economisti devono guardare in faccia la realtà e unirsi alla ” Climate Revolution”.

_H5C0043 (Large).JPG _H5C0107 (Large).JPG

LINK UTILI

Kristen Stewart alla Paris Fashion Week, scopri il suo look total look Balenciaga!

Paris Fashion Week 2012: Giorgio Armani Privè dal tramonto all’alba, foto sfilata e celebrities

Paris Fashion Week 2012: Farida Khelfa e Diego Della Valle inaugurano la Maison Schiaparelli, foto

Paris Fashion Week 2012: il new vintage di Chanel, gli 80 anni della Maison, foto sfilata

Paris Fashion Week 2012: la donna gioiello di Alexis Mabille, foto sfilata A/I 2012/13

Paris Fashion Week 2012: Christian Dior sfila a Parigi con Raf Simons, foto sfilata e celebrities

Paris Fashion Week 2012: Atelier Versace sfila all’Hotel Ritz, foto sfilata e celebrities

Paris Fashion Week 2012: l’eleganza del savoir faire di Christian Dior, le foto della sfilata

Paris Fashion Week 2012: la mostra Louis Vuitton-Marc Jacobs, le foto

Paris Fashion Week 2012: il patchwork lussuoso di Giambattista Valli, tutte le foto della sfilata

Paris Fashion Week 2012: il punk rock di Jean Paul Gaultier, tutte le foto della sfilata

Paris Fashion Week 2012: il minimal sportivo di Stella McCartney, le foto della sfilata

Paris Fashion Week 2012: Hermes e il gaucho argentino, tutte le foto della sfilata

Paris Fashion Week 2012: le asimmetrie femminili di Yohji Yamamoto, le foto della sfilata

I Video di Pinkblog