I centimetri dei sex symbol

sex symbol: quanto contano i centimetri
Parliamo di misure. Quanto contano i centimetri? Domanda che bolle da secoli nel pentolone dei luoghi comuni. Di solito si risponde "contano contano..." e poi si fa una risatina malizosa tra amiche, colleghe o conoscenti. Mi son sempre messa nei panni del maschio che assiste alla conversazione e, pur sapendo di avere solo un piccolo exogino sotto le mutande, deve fingere il contrario accodandosi all'ilarità diffusa. Poi magari tirare un cazzotto alla macchinetta del caffè per eccesso di zelo.

In realtà non è di questo che volevo parlare: come se qualcuno avesse intonato"mazza la vecchia...", sono diventata paonazza e ho sbottato: "COOOL FLIIIIT!" associando la parola "centimetri" a una cosa sola. Ma qui si parla di metro per misurare la statura, colleghe, non di dimensioni artistiche (risatine).

Su questo sito c'è un catalogo di fustacchioni in ordine di altezza. Può servire per farsi un'idea più chiara di chi è più basso di chi.

le misure dei sex symbolNei film, nei telefilm eccetera, dove questi bellissimi di solito bazzicano, si fa fatica a fare il paragone diretto coi propri fidanzati. Adesso so che il mio sta tra David Beckham e Justin Timberlake, non che la scoperta mi cambi la vita.

Finito il post continuo a immaginare la stessa rassegna di sex symbol, catalogati secondo misure decisamente inferiori ma decisamente più rilevanti. Ipotizzo un misero 10 per Fitness Brad e un buon 18 per l' Orlando furioso. Frivolezza e fantasia, la mia. Voi che ne dite? Chi tra loro potrebbe avere un brutto rapporto coi distributori di merendine?

  • shares
  • Mail