Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto

La nuova Collezione Donna Primavera/Estate 2013 di Louis Vuitton, che ha sfilato sulle passerelle di Parigi, gioca con la geometria. Le foto della sfilata Louis Vuitton sono su Blogosfere Style & Fashion.

La nuova Collezione Donna Primavera/Estate 2013 di Louis Vuitton, che ha sfilato sulle passerelle di Parigi, gioca con la geometria: dall’alto di un’elegante scala mobile, discendono come colonne, coppie di figure dalle precise silhouette che attraversano in orizzontale e schematicamente la passerella per poi ritornare indietro sulle scale.

Ogni singolo look è un rettangolo perfetto, se considerato secondo la prospettiva di un architetto, interrotto orizzontalmente in tre livelli e con le maniche come unica deviazione dalla linea retta. Marc Jacobs si è ispirato al lavoro dell’artista concettuale francese Daniel Buren (artista minimalista astratto – nato nel 1938 conosciuto per l’utilizzo di grandi linee regolari a contrasto che integrano l’opera visiva al circostante spazio architettonico, solitemente di edifici storici) e in particolare dalla sua opera “Les Deux Plateau”, la famosa serie di 260 colonne di 3 differenti altezze, disposte come in una griglia all’interno del cortile del Palais Royal a Parigi.

E’ un contrasto netto rispetto alla stagione precedente, con il romantico che lascia il posto ad una precisione matematica. I fiori comunque presenti in collezione, diventano astratti e dalle forme stilizzate, quasi irriconoscibili. Ma il tema più ricorrente è sicuramente la griglia di quadrati, omaggio al celebre motivo Damier della Maison” dice Marc Jacobs, Direttore Artistico della Maison.

Nella prima sfilata Donna senza motivo Monogram (su abiti e borse) nella storia di Louis Vuitton, è quindi il motivo Damier (scacco) a rimarcare la coerenza della collezione con i codici della Maison. Creato nel 1888, e precedente al Monogram di 8 anni, il motivo Damier nasce con la classica tonalità a scacchi bicolore marrone e beige.  Rilanciato nel 1996 e 10 anni dopo rinvigorito con le tonalità celesti e panna del Damier Azur, il Damier è parte integrante del storia di Louis Vuitton e nella collezione S/S 2013 ritrova forza e vivacità con nuovi colori, materiali diversi e dimensioni scalari che donano chiaramente ad abiti e accessori una grafica netta.

Un’idea di dualità percorre l’intera collezione: i colori a contrasto dei quadrati, i tessuti che alternano materiali brillanti e opachi, presenza e assenza, nel caso degli abiti con i dettagli cut-out. La collezione presentata con coppie di modelle rinforza queste opposizioni. Marc Jacobs, Direttore Artistico Louis Vuitton, è stato ispirato anche da due icone francesi degli anni 60 differenti tra loro, Françoise Hardy e Jane Birkin: la prima solita indossare abiti più coprenti, la seconda più solita svelarsi, ma entrambe sempre in abiti semplici e lunghi.

Purezza e linearità delle forme sono accompagnate dalla passione e dal rigore nella cura dei dettagli. Migliaia di paillettes minuscole decorano gli abiti per ricreare superfici metalliche e fluide, mentre paillettes più grandi sono cucite a rilievo in precise griglie creando textures geometriche. Ricami realizzati con il “tuffetage”, una tecnica rubata alla lavorazione di tappeti, su pelle e abiti creano un effetto ordinatamente sfrangiato, mentre piume applicate e delineate a mano creano precisi quadrati sui tessuti e ne ornano i bordi” continua Marc Jacobs.

Realizzare un lavoro all’apparenza semplice richiede una precisione estrema. Ogni cucitura e ogni linea risultano critiche e ogni dettaglio acquista un’importanza architettonica e rigorosa, con le dimensione e le proporzioni esatte al millimetro. I quadrati del Damier corrispondono perfettamente alle cuciture di ogni singolo capo, i ricami e le superfici decorate combaciano e chiudono esattamente ogni griglia. La pelle è pressata per garantirne leggerezza e spessore unici.

Una disciplina lineare e geometrica è stata applicata anche alle borse e alle scarpe. Le borse Envelope (buste) e Flat (cartelle), sono accompagnate dall’iconico bauletto Speedy, ancora una volta reinventato e trasformato in forme squadrate e cubiche. Le scarpe dalle punte allungate sono decorate da un fiocco senza vezzi, ma con intenti geometrici, e presentano un tacco di metallo a parallelepipedo iper sottile.

La collezione è stata presentata con un allestimento curato dall’artista Daniel Buren, la cui opera è in parte ispirazione della sfilata. Una vasta passerella in vetro con geometrie optical gialle e bianche, con quattro scale mobili e il soffitto perforato a caso con una miriade di fori, risulta essere il set perfetto per tutta la collezione. Questa sfilata è dedicata a Yves Carcelle (Presidente di Louis Vuitton), per i sui anni di dedizione a Louis Vuitton.

Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto Sfilate moda Parigi 2012: le geometrie artistiche di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto

LINK UTILI

Michael Phelps Louis Vuitton: il video del backstage della digital experience “Beyond the limits”

Louis Vuitton presenta la campagna pubblicitaria per l’autunno – inverno 2012/2013, le foto

Michael Phelps per Louis Vuitton: è il nuovo testimonial nella campagna Core Values, le foto

Sfilate moda Parigi 2012: le celebrities alla sfilata di Louis Vuitton per la S/S 2013, le foto

Louis Vuitton Shanghai Store: il party e il fashion show per l’inaugurazione, tutte le foto

Louis Vuitton Yayoi Kusama collection: foto del party a New York con Diane Kruger e Sofia Coppola

Louis Vuitton e Yayoi Kusama: le foto della collezione di Yayoi Kusama per Louis Vuitton

Louis Vuitton presenta Muhammad Alì: testimonial della campagnia Core Values

Louis Vuitton: il piccolo universo fotografato da Vincent Bousserez, la gallery

Louis Vuitton presenta “Louis Vuitton: 100 Legendary Trunks”, la prima applicazione per iPad

Fuori Salone 2012 Milano: Louis Vuitton presenta Maroquinaris Zoologicae, il “bestiario immaginario”

Paris Fashion Week 2012: Marc Jacobs e il damasco di Louis Vuitton, le foto della sfilata

Paris Fashion Week 2012: la mostra Louis Vuitton-Marc Jacobs, le foto

I Video di Pinkblog