Imparare la pasta di sale con i bambini per divertirsi insieme

Lavoretti con la pasta di sale - bracciale

La pasta di sale, che meraviglia! È un bellissimo passatempo per noi e per i nostri bambini, i quali possono giocare con un materiale modellabile, atossico e fatto con gli ingredienti che troviamo in cucina, seguendo la ricetta base. Sappiamo come fare gli animaletti della fattoria, ma come diciamo sempre non c'è davvero limite alla fantasia. Quindi, grembiulino per tutti e pronti a creare, partendo da cose di facile esecuzione, per poi aumentare la difficoltà quando avremo acquisito più manualità.

Ad esempio, per delle bimbe che vogliono somigliare alla mamma, mettendo collane e bracciali "da grandi", perché non creare dei semplici monili? Il lavoro è veloce e divertente e si può personalizzare il tutto in tanti modi differenti. Servirà: il nostro panetto di pasta di sale, tanti colori acrilici, fili di raso variopinti, utensili per modellare, brillantini, flatting.


Lavoretti con la pasta di sale

Lavoretti con la pasta di sale - ciondoli
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini colorati
Lavoretti con la pasta di sale - fiocchi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricini decorati

Bisogna creare delle palline con la pasta, tutte della stessa dimensione e poi schiacciarle, praticando un foro nel mezzo per mezzo di un punteruolo o di uno stuzzicadenti (fatelo di circa mezzo centimetro). Se volete ottenere forme diverse potete modellare la vostra pallina schiacciata con un coltellino: usando la sponda create triangoli, quadrati, cuoricini e via dicendo. Mettete in forno a 100 gradi fino alla completa asciugatura, che dipenderà dalla dimensione degli oggettini.

Una volta secchi lasciate freddare e dipingete con le tempere acriliche, spruzzando un po' di brillantini prima che la tintura asciughi del tutto. Date una mano di flattig per proteggere il colore e dare un effetto lucido, dopo di che infilate le vostre belle perle di pasta di sale nel filo di raso colorato, separandole l'una dall'altra con un nodino. Non sono dei gioielli davvero adorabili?

E per dei piccoli scienziati che si apprestano a studiare i fossili? Create assieme a loro degli stampi di pasta con le sagome di qualche dinosauro giocattolo. Il procedimento base è molto simile a quello dei medaglioni tematici di Halloween. Dopo aver fatto la base tonda, di uno spessore di almeno un centimetro e mezzo (tutto dipende dalla grandezza dei dinosauri-pupazzo), imprimete la sagoma laterale dei pupazzetti e tirate via.

Sfaccettate un po' i bordi in modo che sembri un vecchio reperto e poi infornate per almeno tre ore a 80/90 gradi. Una volta fuori potete decidere se dare una mano di pittura per rendere il finto fossile più colorato o lasciarlo della sua colorazione naturale. Per un effetto più realistico prendete un batuffolo di ovatta e passatelo nella tempera grigia, poi tamponate sulla figura per dargli un aspetto roccioso. Piccoli Indiana Jones crescono.
Lavoretti con la pasta di sale - cuoricino con dedica
Lavoretti con la pasta di sale - alberelli di natale
Lavoretti con la pasta di sale - finti dolcetti
Lavoretti con la pasta di sale - cristalli di ghiaccio
Lavoretti con la pasta di sale - testa pupazzo di neve
Lavoretti con la pasta di sale - foglie autunnali
Lavoretti con la pasta di sale - impronte
Lavoretti con la pasta di sale - simboli natalizi vari
Lavoretti con la pasta di sale - bottoni
Lavoretti con la pasta di sale - chioccia
Lavoretti con la pasta di sale - pupazzi di neve
Lavoretti con la pasta di sale - braccialetti vari
Lavoretti con la pasta di sale - gnometti
Lavoretti con la pasta di sale - festone
Lavoretti con la pasta di sale - stella marina
Lavoretti con la pasta di sale - uccellino con cuore
Lavoretti con la pasta di sale - zucche di halloween
Lavoretti con la pasta di sale

Gallery | Pinterest

  • shares
  • Mail