Fai da te: come riciclare le candele

riciclare candeleSe da romantiche feste sulla spiaggia vi sono rimaste delle candele, o soltanto la cera di vecchie candele con stoppini ormai consumati, potete riciclarle e preparare nuove candele in vista di un altrettanto romantico autunno.

Iniziate mettendo tutti gli avanzi di candele in una ciotola, e poi nel freezer fino ad un tempo massimo di un'ora. Chiudeteli in un sacchetto e frantumateli il più possibile con un martello.

Mettete i pezzetti di cera in un pentolino e fateli sciogliere, mentre preparate i contenitori e le formine con gli stoppini. Potete personalizzare le candele con essenze profumate, così come spiegato qui su FailedFeminist, che illustra con immagini e didascalie tutto il processo per riciclare le candele.

  • shares
  • Mail