Gonna hippie-folk, cartamodello e istruzioni per l'uso

Questa gonna hippie-folk che vedete in foto è per le aspiranti sarte-stiliste, anche se nelle mani di altre più esperte magari è una base su cui sperimentare creazioni particolari. Il modello infatti è abbastanza semplice, ma può essere re-interpretato già a partire dalla stoffa.

Ad esempio invece di uno stampato floreale che la rende folk si può osare con uno sfondo a pois – quest’ anno tornati prepotentemente di moda - e farne un modello molto urban, per niente campagnolo. Oppure giocare sulla lunghezza, accorciarla al ginocchio o anche sopra stile minigonna morbida.

Come al solito libero sfogo alla vostra fantasia, qui il link al cartamodello e le istruzioni. Il sito è in inglese, ma per le meno angolofone tra di voi niente paura, le istruzioni sono semplici e corredate da foto dettagliate per seguire le fasi. In più c’è un effetto speciale, perché un “calcolatore” dove immetterete la vostra taglia vi dirà le misure dei pezzi da tagliare, in pratica un cartamodello su misura. Insomma, "provare" per credere!

  • shares
  • Mail