Quattro consigli per prevenire il tumore al seno, in cucina

prevenire cancro seno

Poichè ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, Pinkblog apre oggi con alcuni suggerimenti dedicati alle donne in cucina, che possono aiutare a prevenire il tumore alla mammella.

Proprio perchè la cucina è il posto in cui le donne trascorrono più tempo - anche se nella vostra media personale c'è probabilmente l'ufficio al primo posto - è opportuno sapere cosa evitare per non aumentare il rischio di sviluppare una neoplasia, così come consiglia il DailyGreen.


  • Preferite l'acqua del rubinetto a quella in bottiglia, la cui plastica può contenere agenti chimici dannosi: in Italia è buona e certificata.
  • Fate attenzione ai contenitori destinati al microonde: devono essere davvero microwave safe; in alternativa potete usare anche le pirofile di vetro, ma mai plastica o alluminio o altri materiali. In più, è opportuno coprire il cibo che si passa la microonde: un foglio apposito di carta o un piatto di ceramica vanno benissimo.
  • Fate le pulizie con detergenti naturali al posto di quelli chimici. I rimedi della nonna, quali aceto e bicabornato, detergono e disinfettano bene quanto i detersivi, senza avee etichette su cui è scritto "non ingerire, irritante, non avvicinare agli occhi, consultare il vostro medico in caso di" e simili.
  • Evitate il cibo in scatola e preferite cibi freschi e salutari. Scegliete, per voi e per i vostri figli, un regime alimentare ricco di frutta e verdura fresche e di stagione, perchè la migliore protezione contro i tumori ci viene ancora dalla natura.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail