Snap Chair è la nuova seduta realizzata da Karim Rashid per l’azienda belga Feek.

Snap è composta da un’anima metallica alla quale vengono agganciati due elementi in plasica reciclata e colorata.

Gli elementi, che possono essere composti per formare una sedia monocroma o bicroma, ricordano molto uno dei classici ideogrammi utilizzati dal designer statunitense.

Il risultato finale, anche se con alcuni buoni spunti progettuali, risulta formalmente una seduta banale che ricorda molto quelle disegnate da Marc Newson più di 10 anni fa.

via | dezeen

Riproduzione riservata © 2022 - PB

ultimo aggiornamento: 27-01-2009