Sul tetto (della caserma) sventola bandiera gay

Cose dell’altro mondo, verrebbe da dire. Il primo febbraio, in Galles, sul tetto di una stazione di polizia è stata innalzata la bandiera rainbow. E a issarla è stato proprio un ispettore di polizia con l’intento di celebrare il mese dedicato alla storia gay. Sia i cittadini che i politici locali hanno protestato e Darrenn

di robo


Cose dell’altro mondo, verrebbe da dire. Il primo febbraio, in Galles, sul tetto di una stazione di polizia è stata innalzata la bandiera rainbow. E a issarla è stato proprio un ispettore di polizia con l’intento di celebrare il mese dedicato alla storia gay. Sia i cittadini che i politici locali hanno protestato e Darrenn Millar, membro del parlamento gallese, ha chiosato:

“È il political correctness che diventa follia”.

L’autore del gesto, invece, ha candidamente risposto che il gesto simboleggia la lotta per il riconoscimento della comunità gay nella società.

Via | ANSA