Ecco la ricetta dei canestrelli da preparare facilmente

canestrelli

I canestrelli sono dei tipici biscotti del Piemonte e della Liguria che piacciono a tutti i palati: grandi e piccini adorano mangiucchiarli sia a colazione sia a merenda, immersi nel latte caldissimo o anche in un bicchiere di latte freddo. Sono numerose le versioni di canestrelli, quella qui sotto è quella ligure.

Sono dei frollini che possono diventare anche degli ottimi biscotti da regalare a Natale: possiamo metterli in sacchetti trasparenti o in contenitori di latta che andremo a decorare con i colori del Natale e con i simboli legati a questa bellissima festa. Completate poi il dono con tanti bei fiocchetti e un biglietto d'auguri personalizzato.

Ecco gli ingredienti per realizzare questi biscotti perfetti per essere regalati a Natale: vengono fuori un centinaio di prelibatezze da mangiare sotto le feste. Ingredienti per 100 canestrelli: 300 grammi di burro, 300 grammi di farina, 200 grammi di fecola di patate, la scorza di un limone, sei tuorli sodi, una bustina di vanillina, 150 grammi di zucchero a velo, più un altro po' da mettere sopra.

Prepariamo i canestrelli. Fate rassodare le uove per otto minuti. Separate gli albumi dai tuorli. Mettete in una ciotola farina, fecola, vanillina, zucchero a velo, unite il burro a cubetti ammorbidito e la scorza grattugiata del limone. Per ultimi passate i tuorli passati al setaccio o nello schiacciapatate. Impastate e coprite il panetto con della pellicola, che dovrà riposare in frigo per un'oretta.

Prendete l'impasto e fate una sfoglia alta un centimetro. Ricavate dei fiorellini con uno stampa e realizzate al centro un buco di un centimetro. Mettete i biscotti in forno, su carta da forno, per 18 minuti a 170°.

Quando saranno freddi, spolverizzateli con zucchero a velo.

Foto | Flickr

Via | Giallo zafferano

  • shares
  • Mail