Per Carmine Di Pancrazio Sanremo ha rotto il cazzo

Carmine Di Pancrazio ha cominciato a far parlare di sé con una versione molto “originale” della canzone di Povia “Luca era gay”. Adesso, in concomitanza con la kermesse canora in diretta su Raiuno, è uscito un pezzo – una cover di Tiziano Ferro – che esprime un giudizio piuttosto netto: “Sanremo ha rotto il cazzo”.

di

Carmine Di Pancrazio ha cominciato a far parlare di sé con una versione molto “originale” della canzone di Povia “Luca era gay”. Adesso, in concomitanza con la kermesse canora in diretta su Raiuno, è uscito un pezzo – una cover di Tiziano Ferro – che esprime un giudizio piuttosto netto: “Sanremo ha rotto il cazzo”. Ascoltatela e fateci sapere se siete d’accordo.

Ultime notizie su Omofobia

Tutto su Omofobia →