Usare i carciofi in casa con rimedi fai da te


Il carciofo rinvigorisce la salute del fegato e protegge dal cancro della pelle e aiuta a mantenere l’elasticità della pelle; elimina le tossine dal corpo grazie all’alto contenuto di fibre; possiede sostanze che aiutano a combattere le malattie cardiache e a ridurre il rischio di difetti nei nascituri.

Esistono vari rimedi casalinghi con i carciofi che si possono preparare.

I carciofi, oltre a essere eccellenti antiossidanti, sono un ottimo rimedio contro la stitichezza, favorisce l’eliminazione delle tossine potenzialmente cancerogene.

Uno dei rimedi casalinghi più popolari consiste nell’utilizzare le foglie dei carciofi per il benessere dei capelli. Cuoci a fuoco lento almeno una decina di foglie di carciofi in una tazza d’acqua per varie ore. Trita il tutto e applicalo a piccole dosi con un massaggio direttamente sul cuoio capelluto prima di andare a dormire e tienilo per tutta la notte. Lasciare in frigo.

L’estratto delle foglie contiene antiossidanti potentissimi che aiutano a ridurre il colesterolo e favoriscono il buon funzionamento del fegato.

Sono raccomandati come rimedio contro l’acne dovuta al malfunzionamento del fegato o per problemi renali. E’ importante preparare un infuso con 30 grammi di foglie in un litro d’acqua e portare ad ebollizione. Aggiungere un po’ di miele affinché sia meno amaro. Berne 3 tazze al giorno.

Consumarli due o tre volte al giorno previene i calcoli biliari e migliora il flusso della bile.

L’accumulazione di tossine nel fegato favorisce la nascita di eczemi, mentre il consumo di carciofi aiuta a depurarlo e a ridurre le infiammazioni.

Si può fare un pediluvio a cui aggiungere acqua calda in cui aver bollito foglie di carciofo, più altre erbe purificanti.

Fonte | Cosas de salud

  • shares
  • Mail