La ricetta della cheesecake vegana fatta con la crema di tofu

È idea comune che vegetariani e vegani non siano in grado di godersi la vita e la buona cucina. Al contrario, chi non mangia proteine animali o di derivazione animale è in grado di industriarsi per preparare ottime varianti dei cibi più succulenti che si conoscono, utilizzando esclusivamente prodotti di origine vegetale, senza privarsi del gusto. Non ci credete? Provate a copiare la ricetta della cheesecake vegana e poi fateci sapere.

Per la base servono: una tazza di noci (vanno bene anche i mix di frutta secca) tritate, 8 datteri grossi ammollati nell'acqua, un cucchiaino di cannella, una tazza di farina di cocco. Lasciate i datteri a bagno e tritate al mixer gli ingredienti duri, mescolando con cocco e cannella. Quando saranno ben amalgamati aggiungete anche i datteri, a cui avrete tolto il nocciolo.

La pastella sarà umida e gommosa abbastanza per essere stesa sulla tortiera, come le classiche basi di biscotto delle cheesecake. Non è necessario precuocere o solidificare in freezer: questo croccante basamento è già pronto ad accogliere la simil-crema di formaggio che preparerete con il tofu.

Per farla servono: 1 tazza di anacardi sgusciati e tenuti ammollo in acqua, 120gr di tofu solido (il classico panetto non salato), 120gr di crema di formaggio vegan, 110ml di panna acida vegan, una tazza scarsa di sciroppo d'acero, un cucchiaio di succo di limone, un cucchiaio di vanillina o estratto di vaniglia.

Togliete gli anacardi dall'acqua e asciugateli. Metteteli nel mixer assieme agli altri ingredienti e mescolate bene il tutto ad impulsi, fino a che non avrete ottenuto una pastella morbida e omogenea. Versate il composto nella tortiera sulla base di noci tritate e livellate con una spatola. Cuocete in forno a 180° C per 20 minuti, dopo di che abbassate la temperatura a 150° e tenete per un altro quarto d'ora.

Fate freddare e decorate con un topping di salsa di fragole, amarene o frutti di bosco. Buon appetito!

Foto | Pinterest

  • shares
  • Mail