Vuoi passare il Capodanno al caldo? Ecco le mete consigliate da Pinkblog

Per chi ha intenzione di passare il Capodanno al caldo è arrivato il momento di iniziare a scegliere la meta: Tropici, Maldive, Caraibi. Le opzioni sono numerosissime ma non tutte facilmente accessibili per prezzi e distanza. Il primo dettaglio da tenere in considerazione è che per trovare il vero caldo è necessario fare un viaggio a lungo raggio: destinazioni come il Mar Rosso, gli Emirati Arabi o le più vicine Canarie hanno temperature miti, che possono arrivare anche intorno ai 28° gradi ma con forti escursioni termiche tra giorno e notte.

Tra le mete più "vicine" in termini di ore di volo dove trovare il caldo tropicale ci sono il Kenya e Zanzibar, dove troverete spiagge bianche di borotalco, una vegetazione florida e mare cristallino; l'ideale sarebbe abbinare al soggiorno mare un mini safari (soprattutto per il Kenya), ma se avete a disposizione solo una settimana concedetevi solamente qualche escursione. Ricordate sempre che il soggiorno standard con i voli charter - ovvero quelli noleggiati dai tour operator che consentono di risparmiare maggiormente - hanno una durata di 9 giorni e 7 notti oppure 16 giorni e 14 notti.

Raramente troverete combinazioni diverse, ma non è impossibile, soprattutto sotto le festività. Tra le mete vicine al continente africano potete optare anche per Mauritius, un'isola che offre centinaia di spiagge incontaminate, l'accoglienza della cultura creola, relax e divertimenti. Evitate Seychelles e Nosy Be (in Madagascar) perché è il periodo delle piogge e rischiate una vacanza bagnata. Volando oltreoceano, i Caraibi rimangono le mete più classiche: Santo Domingo, Antigua e Giamaica sono destinazioni su cui arrivano i charter e dove le combinazioni di pacchetti viaggio vi darà la possibilità di contenere i costi.

Anche il Messico con la sua penisola dello Yucatan è un paese meraviglioso sotto tutti punti di vista: il mare dalle sfumature turchesi, le spiagge bianchissime e molto ampie, la popolazione accogliente. Senza dimenticare che la terra dei Maya dà la possibilità di conoscere una delle culture più antiche e suggestive del mondo con i siti archeologici di Chiche Itza e Tulum. Volete concedervi una vacanza rilassante, esclusiva e dove la privacy è garantita? Le Maldive rimangono la meta più ambita e richiesta di sempre: scegliere l'atollo ideale vi richiederà del tempo, ma i siti dedicati e le agenzie di viaggio sapranno senza dubbio consigliarvi la meta che fa per voi. Attenzione al budget: le Maldive rimangono una meta elitaria, soprattutto a Capodanno!

  • shares
  • Mail