Mercatini di Natale di Merano, dove dormire e cosa fare

I Mercatini di Natale di Merano apriranno i battenti giovedì 29 novembre e allieteranno le strade della città fino al 6 gennaio 2013. È uno dei mercatini più famosi d'Italia e rientra nel circuito classico che tocca - per chi ha a disposizione qualche giorno di vacanza - anche Bolzano e Bressanone. Le proposte per alloggiare sono moltissime, dall'hotel Spa cinque stelle alla pensione due stelle, fino all'agriturismo: qui trovate tutte le informazioni e le offerte della stagione.

Oltre a girare tra le casettine di legno e scoprire l'artigianato tipico e la golosa gastronomia locale, non perdetevi il centro storico e i dintorni della città: scoprirete le viuzze medievali, le storiche porte di accesso e le mura di cinta della città, gli edifici eleganti in un purissimo stile Liberty. Il Kurhaus è l’affascinante edificio dalle linee Liberty, simbolo della città e che fa da splendida cornice ai Mercatini di Natale: si rispecchia da un lato nel fiume Passirio e dall’altro si affaccia su Corso Libertà, le sue sale ospitano tradizionalmente avvenimenti culturali e mondani, convegni, mostre, celebrazioni e serate di gala.

Quest'anno inoltre i mercatini hanno subito un totale restyling da parte degli architetti Rubner. Con un progetto mirato a valorizzare la componente architettonico-scenografica dell'evento, hanno creato delle casette di legno dal carattere unico e legato alla tradizione meranese. Il concept architettonico del progetto si ispira al marchio ombrello Alto Adige Südtirol: i tetti delle casette hanno diverse inclinazioni e le pareti diverse gradazioni cromatiche, per dare movimento e originalità. Non perdetevi allora l'inaugurazione dei nuovi mercatini, dove vi accoglierà il coro "Young Singers" della "Musikschule Meran" e assisterete all'accensione dell'albero di Natale in Piazza della Rena.

  • shares
  • Mail