Per chi passerà il Capodanno a Londra ecco i consigli di Pinkblog

Passare il Capodanno a Londra significa avere l'imbarazzo della scelta in fatto di eventi a cui presenziare. Il classico di sempre è passare la notte dell'ultimo all'ombra del Big Ben, la torre dell'orologio più famoso del mondo, dove allo scoccare della mezzanotte, dopo i 12 rintocchi, partono gli spettacolari fuochi d'artificio. Come sfondo il Tamigi con le sue imbarcazioni in festa e il London Eye, la celebre ruota panoramica illuminata.

Se desiderate un posto in prima fila il consiglio è di recarvi il prima possibile lungo le sponde del fiume, perché verso le 21 e stazioni di Westminster, St James's Park ed Embankment vengono chiuse e la zona viene transennata per la folla di persone che arriva fino a Trafalgar Square, dove si raccolgono la maggior parte dei giovani a festeggiare l'arrivo del nuovo anno. Un modo suggestivo e originale (oltre che costoso) per passare il Capodanno nella capitale londinese è la crociera sul Tamigi: avrete un posto esclusivo per assistere allo spettacolo dei fuochi e vivrete un'esperienza unica.

Le proposte sono molte, dalla cena alle serate danzanti, ma occorre affrettarsi: è quasi impossibile trovare posto all'ultimo minuto, quindi consultate l'agenzia di viaggio di fiducia per maggiori informazioni. Il primo gennaio non potete perdervi la London New Year Day Parade: è una parata con circa 10.000 artisti provenienti da tutto il mondo e rappresenta uno degli eventi più apprezzati sia dai londinesi che dai turisti, soprattutto perché è adatta per tutta la famiglia.

La sfilata di bande musicali, carri e cheerleaders parte da Parliament Square e attraversa Cockspur Street, Pall Mall, Piccadilly Circus per concludersi intorno alle 15 all'angolo tra Berkeley Street e Piccadilly Circus Street. Se preferite una festa esclusiva o desiderate scatenarvi fino alle prime luci dell'alba, qui trovate le 10 migliori feste della città: dal party in maschera, a quello esclusivo con vista sul Tamigi e sui fuochi d'artificio dello Sky Bar, fino ai balli scatenati del Planet Hollywood e dello Sway.

  • shares
  • Mail