Mercatini di Natale a Salisburgo, qual è il periodo migliore per andare?

I Mercatini di Natale di Salisburgo sono famosi perché ogni piazza ha il proprio mercatino, con orari e proposte differenti. Quelli di Piazza della Resistenza e di Piazza del Duomo durano fino al 26 dicembre e sono tra i più affascinanti: qui troverete l'artigianato tradizionale, i prodotti da forno e le decorazioni aromatiche per l'albero. Un altro mercatino molto suggestivo è quello del Castello di Hellbrunn, dove i bambini potranno fare un giro sulla slitta trainata da renne vere.

Più piccoli e quindi meno caotici sono i mercatini di Piazza Mirabell e nella Sterngarten; imperdibile è il mercato d'Avvento nel cortile della Fortezza Hohensalzburg, che si svolge sopra i tetti della città: si può arrivare a piedi o con la funicolare e ammirare la vista spettacolare di Salisburgo immersa nella magica atmosfera natalizia.Nel cortile medievale i vostri bambini saranno coinvolte in numerose attività, quali la costruzione di stelle di paglia, fiori di ghiaccio e angioletti.

Ad allietare le casette di legno e le bancarelle ci saranno concerti corali, il famoso concerto di trombette, la vera Stalla di Betlemme, il presepe vivente e tante idee regalo dell'artigianato locale. Se non temete il freddo, un giro in carrozza alle pendici della montagna Untersberg sarà un'escursione romantica e divertente. I periodi migliori per visitare i mercatini di Salisburgo sono i giorni infrasettimanali o i week-end meno caotici, come il primo di dicembre o la domenica a ridosso di Natale. Se potete evitate quello dell'Immacolata perché troverete di certo più afflusso di turisti italiani e ricordatevi che per visitare la città è necessario avere a disposizione almeno 3 giorni!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail