I consigli per trascorrere il Capodanno a Parigi, ecco dove andare e cosa vedere

Se avete in programma di passare il Capodanno a Parigi, avrete l'imbarazzo della scelta su cosa fare la notte dell'ultimo. La Ville Lumière non è solo la città romantica per eccellenza: offre divertimento, cultura e un'atmosfera da grande metropoli. Tra le proposte più economiche e divertenti c'è il classico "Capodanno in piazza", da passare agli Champs-Elysees, dove dalle 21 inizia la festa che culminerà con le luci sfolgoranti della torre Eiffel e i fuochi d'artificio.

Un appuntamento più intimo e caratteristico è quello nella piazza del Sacré Coeur a Montmartre, nel quartiere più pittoresco della città: qui non mancheranno nemmeno le proposte dei numerosi locali e club cult come le Moulin Rouge, il Folies Pigalle, Le Lido. Ma attenzione, è necessario prenotare con largo anticipo i biglietti per gli spettacoli o la cena, perché sono tra i più ambiti e celebri d'Europa. Per una notte romantica ed esclusiva potrete optare per una crociera sulla Senna con cena e serata danzante: la prenotazione anticipata è obbligatoria e i prezzi partono dai 200 euro.

A meno di un'ora da Parigi c'è il magico mondo di Disneyland Paris, dove vi attenderanno la parata dei personaggi Disney, luci e addobbi da città incantata e tante sorprese adatte sia per i grandi che per i piccini. Desiderate la classica cena, magari in una tipica brasserie? Tra le meno costose ci sono la Bœuf sur le Toit, la Brasserie Julien, Brasserie Flo e la conveniente Brasserie Mollard. Per un Capodanno esclusivo e con vista mozzafiato sulla Tour Eiffel illuminata, il ristorante e locale Ciel de Paris è la scelta perfetta: si trova all'ultimo piano della Tour de Montparnasse e offre un ambiente elegante e raffinato ma adatto a tutti.

  • shares
  • Mail