• Amore

Le frasi da dedicare al partner dopo aver fatto l’amore

Ecco dei consigli sulle  frasi dopo aver fatto l’amore con il proprio partner

Le prima frasi dopo aver fatto l’amore con il nostro uomo sono sempre un po’imbarazzanti, non si sa cosa dire e spesso per “rompere il ghiaccio” si finisce col parlare del più e del meno. Se siamo all’inizio di una relazione tutto è più difficile, dopo accade frequentemente di dare tutto quasi per scontato, bisognerebbe invece essere sempre concentrati su quello che facciamo, i momenti che viviamo, è davvero importante dimostrare e far capire i nostri sentimenti a chi ci sta accanto.

Dopo aver fatto l’amore c’è molta intimità e si può approfittare di questo lasso di tempo, che secondo me è un po’ magico, per parlare con il nostro amore, per dirgli quello che proviamo, per fargli capire che sentiamo delle belle emozioni. In linea di massima la sincerità ed il parlare a ruota libera pagano sempre, purché la storia sia solida, se state vivendo un flirt o un’avventura o è ancora troppo presto, meglio non esagerare con la sincerità, è una delle cose che più spaventano gli uomini.

Frasi dolci dopo aver fatto l’amore

Evitate di parlare di spesa, bollette, di condominio e pulizie, cercate di prolungare la magia ancora un po’, vedrete che servirà moltissimo a consolidare la sintonia di coppia e a sentirsi vicini e uniti. Ma quali sono le frasi che si possono dire dopo aver fatto l’amore? In realtà non esiste un vademecum per queste cose, non ci sono regole, basta lasciarsi guidare dal nostro cuore. Se proprio siete in crisi e non sapete cosa dire e non volete restare in silenzio, potete sempre contare sulle poesie d’amore, che arrivano in nostro soccorso in ogni situazione, ma si rivelano sempre molto utili anche le frasi dei film. Eccone qualcuna:

da Moulin Rouge

La cosa più grande che tu possa imparare
è amare e lasciarti amare!

da Vi Presento Joe Black

Lo so che ti sembra smielato ma l’amore è passione, ossessione,
qualcuno senza cui non vivi. Io ti dico: “Buttati a capofitto! Trovati qualcuno che ami alla follia e che ti ami alla stessa maniera!”
Come trovarlo?
Be’, dimentica il cervello e ascolta il cuore.
Io non sento il tuo cuore perché la verità, tesoro, è che
non ha senso vivere se manca questo.
Fare il viaggio e non innamorarsi profondamente,
beh, equivale a non vivere.
Ma devi tentare perché se non hai tentato non hai mai vissuto.

da I Passi dell’Amore

L’amore è come il vento, anche se non lo vedo, so che esiste perché lo sento.
Scopri chi sei e segui te stesso.

da Harry ti presento Sally

Adoro il fatto che tu abbia freddo quando fuori ci sono 25 gradi. Adoro il fatto che ci metti un’ora e mezzo per ordinare un panino. Adoro la piccola ruga che ti si forma sul naso quando mi guardi come se fossi matto. Adoro il fatto che dopo aver passato una giornata con te, possa ancora sentire il tuo profumo sui miei vestiti. E adoro il fatto che tu sia l’ultima persona con la quale voglio parlare prima di addormentarmi la notte. Non è che mi senta solo, e non c’entra il fatto che sia Capodanno. Sono venuto qui stasera perché quando ti rendi conto che vuoi passare il resto della tua vita con una persona, vuoi che il resto della tua vita inizi il prima possibile.

da Amami se hai coraggio

Tappati le orecchie, forte, più forte, sempre più forte…
lo senti quanto ti voglio bene?

Lettera dopo aver fatto l’amore

Vi riporto anche un passo di un bellissimo libro di David Grossman che si intitola “Che tu sia per me il coltello“, il protagonista immagina il momento più bello e quindi scrive:

“Dopo aver fatto l’amore, dormiremo abbracciati. La tua schiena contro il mio ventre. E io stringerò le dita dei piedi attorno alle tue caviglie, come delle mollette, perché tu non possa volar via la notte. Saremo come un’immagine in un libro di scienze: un frutto tagliato a metà, tu la buccia e io il torsolo”.

Foto | da Flickr di Mannia&Titta