Perché ci si innamora del migliore amico?

Perchè ci si innamora del migliore amico? Come capire se è vero amore o una semplice infatuazione?

Perché ci si innamora del migliore amico? Cosa scatta in noi? Quando una semplice amicizia diventa un sentimento più importante? Innamorarsi del migliore amico è una cosa abbastanza comune, si va d’accordo, si passa molto tempo insieme, ci si scambiano attenzioni e confidenze, e alla fine ci sorprendiamo a pensarci più del solito, ad immaginare baci, viaggi, notti e tutto quello che la fantasia suggerisce…

L’amore nasce all’improvviso e senza dare spiegazioni ed anche il nostro migliore può diventare l’oggetto dei nostri desideri. Certe volte ci si innamora del migliore amico perchè è la persona che frequentiamo di più, quella da cui troviamo conforto e con cui siamo noi stesse, capita anche di innamorarsi del migliore sin da subito ma senza neanche rendersene conto, può capitare anche di credere di essere innamorati ma in realtà è solo una piccola infatuazione.

Per non rovinare il rapporto d’amicizia è sempre bene essere sicure dei propri sentimenti, perché una volta intrapresa quella strada tornare indietro è quasi impossibile. Solo dopo aver fatto un po’ di chiarezza dentro noi stesse, possiamo iniziare a pensare a come dirlo a lui, come farglielo capire eccetera. Il mio consiglio è di sondare il terreno e poi parlare chiaro, in certe cose non ha senso girarsi attorno, fare giochetti e tergiversare.

Una storia d’amore con quello che era il nostro migliore amico – adesso fidanzato – può essere stupenda, perché ci si conosce già e si è sicuri dell’affetto e dell’amore. Purtroppo può anche essere più complicato del previsto, ci può essere un po’ di imbarazzo e può anche accadere che la chimica fatichi ad arrivare, ma non preoccupatevi troppo, è normale!

Foto | da Flickr di pedrosimoes7

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Psicologia

Tutto su Psicologia →