Avete deciso di sposarvi, la data c’è, la chiesa è prenotata e il locale per il ricevimento anche, adesso non vi resta che occuparvi della lista di nozze, ovvero fare una lista di cose in un negozio a vostra scelta che poi i vostri invitati acquisteranno, ognuno con i propri mezzi. C’è chi considera la lista nozze poco elegante, chi pensa di mettere in imbarazzo gli ospiti, e sono tutte cose vere, ma i vantaggi sono troppi per non farci seriamente un pensierino.

La lista nozze ci libera dai regali orribili che non sappiamo dove nascondere, dai doppioni, dalle cose che non ci piacciono o di cui non abbiamo bisogno, dai posacenere in una casa dove nessuno fuma e da un Bimby che nessuno userà mai. Potete farla personalizzata, approfittare di quelle a tema seguendo i vostri gusti, scegliere il negozio che più si addice alle vostre esigenze e poi approfittare delle eventuali promozioni. I pro sono troppo superiori ai contro e quindi è giusto che ognuno si senta libero, tanto state sicuri che le critiche ai matrimoni non mancano mai.

Potete fare dei giri per valutare i prezzi e poi scegliere con calma, la lista nozze dovrebbe essere pronta almeno 5 – 6 mesi prima in modo da dare a tutti la possibilità di acquistare quello che vogliono. Se avete amici e parenti sparsi per l’Italia e il mondo potete approfittare delle liste nozze online, ci sono tanti servizi interessanti che permettono di ricaricare carte prepagate con cui poi gli sposi possono fare shopping.

Ottima anche la lista nozze per il viaggio, gli invitati possono contribuire a mandarvi in luna di miele!

Foto | da Pinterest di JChic Wedding & Events

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Wedding Leggi tutto