Mai fare del gossip sulla suocera di George Clooney

George Clooney difende la suocera dai pettegolezzi del mondo del gossip, come tutti gli uomini anche lui non vuole avere problemi con la mamma della sua futura mogliettina!

George Clooney si sposa, deve essere scattato qualcosa nel cuore dello scapolo d’oro di Hollywood, la bella avvocatessa Amal Alamuddin ha fatto bingo ed è riuscita laddove tutte prima di lei hanno fallito! Una cosa che accomuna George a tutti gli uomini del mondo è la paura della suocera… il mondo del gossip può dire e fare quasi tutto, ma mai parlare della mamma della futura signora Clooney!

Ci sono situazioni che ci fanno capire quanto, alla fine, tra le persone comuni e quelle famose in tutto il mondo non ci siano poi così tante differenze, almeno della vita privata e nei rapporti familiari. In pratica un giornale, che pare essere il Daily Mail, ha attribuito alla suocera di Clooney una polemica sul fatto che Amal segue la religione drusi e lui no e che avrebbe preferito per la figlia un marito con lo stesso credo religioso. Questa è la frase, messa in bocca alla signora Baria, che ha fatto infuriare George Clooney:

“È possibile che su 500 mila drusi non ce ne sia uno che vada bene a mia figlia?”.

Clooney, che negli anni ha scherzato e riso su tutte le cose assurde che il mondo del gossip ha detto su di lui, questa volta non ci è stato ed ha risposto con una lettera molto dura in cui ha scritto:

“La storia secondo cui la madre della mia fidanzata si opporrebbe al nostro matrimonio per motivi religiosi è totalmente falsa. Hanno ironizzato sul fatto che, secondo la religione dei Drusi, l’unione con un infedele può finire con la morte della sposa. Lasciatemelo ripetere: la morte della sposa”.

Dato che nessuno può resistere a Clooney anche il giornale si è scusato ed ha rimosso l’articolo incriminato… Come tutti i futuri maritini, anche George non vuole compromettere il (sempre) delicato rapporto con la suocera!

Anche questo è amore… no?