Matrimonio finito, i 5 segnali da non sottovalutare

I consigli di Blogo per riconoscere i segnali di un matrimonio finito e di un amore che si avvia al capolinea

Il matrimonio è un atto di fede, giurarsi amore eterno senza avere nessuna certezza è una cosa che solo gli innamorati riescono a concepire e a fare. Le storie d’amore vivono di equilibri che cambiano e si evolvono insieme a noi, certe coppie sono molto solide, altre vivono sul filo del rasoio e sono felici così… in questo mare di incertezze e di equilibri, a volte si cade e ci si allontana, a volte senza neanche rendersene conto, se non quando è già troppo tardi. I matrimoni a volte finiscono e noi non lo capiamo nemmeno, siamo talmente distanti e disinteressati che ci si ritrova sposati con degli estranei. Vediamo insieme i segnali del matrimonio finito per provare a recuperare la relazione quando c’è ancora un minimo margine di azione.

Ogni matrimonio è un piccolo universo ma ci sono dinamiche che accomunano tutte le coppie, soprattutto quelle che si avvicinano pericolosamente al capolinea.

  • Uno dei segnali più evidenti della fine di un amore è il non sopportare l’altro qualsiasi cosa faccia, sentire una specie di avversione verso di lui e non riuscire a ricordare più le cose positive che vi hanno fatto innamorare.
  • Se ogni scusa è buona per stare per conto vostro, per coltivare delle passioni e degli interessi, senza mai coinvolgere il partner, è un chiaro segnale che state cominciando a riorganizzare la vostra vita, ma senza di lui!
  • Non fate più sesso e non vi cercate, purtroppo i problemi a letto sono normali quando ci si allontana.
  • Ogni scusa è buona per litigare, arrabbiarvi e rinfacciare ogni cosa, senza mai chiarirvi davvero e affrontare i problemi.
  • Infine un segnale inequivocabile della fine di un matrimonio è il sentirsi soli. Stare in coppia, avere qualcuno in giro per casa e nel letto accanto a voi ma sentirvi comunque sprofondare in un abisso di solitudine dove nessuno può raggiungervi.

Ultime notizie su Psicologia

Tutto su Psicologia →