Nuovo yacht Explorer 57 m concept design firmato Hydro Tec di Sergio Cutolo

L’Hydro Tec di Sergio Cutolo presenta il suo ultimo concept design, un Explorer di 57 m, sviluppato con l’obiettivo principale di ottimizzare gli spazi a bordo per creare il massimo comfort. Il designer ha trovato soluzioni di grande interesse, che permettono un utilizzo brillante e completo delle superfici, anche all’esterno, rendendo possibile equipaggiare lo yacht con una serie di elementi solitamente pensati per imbarcazioni più grandi.


Così si è trovato lo spazio per una piattaforma d’atterraggio per elicottero, ma anche per accogliere dei tender di dimensioni maggiori rispetto a quanto si possa ipotizzare. Questi giocattoli nautici sono stati disposti in coperta, lungo il ponte principale, liberando così lo spazio sul ponte inferiore a poppavia, che può essere utilizzato come spiaggetta oppure attrezzato a sauna, o ancora, come garage per ulteriori gadget.

Oltre alla sfida di attrezzare, su una piattaforma contenuta, uno yacht in grado di affrontare una traversata oceanica, si è voluto equipaggiarlo al meglio per affrontare climi caldi e anche temperature più rigide. Motivo per cui, in una delle diverse varianti previste per il progetto, tutte le aree dell’Explorer 57m sono raggiungibili senza bisogno di uscire all’esterno. Per fare un esempio, la zona di ormeggio di poppa è stata resa accessibile mediante un corridoio che attraversa la sala macchine: una soluzione ottimale in situazioni climatiche molto fredde.

L’armatore avrà a disposizione uno yacht ideale per essere vissuto per lunghi periodi, comodo e sicuro in ogni condizione atmosferica. Il progetto prevede quindi per gli ospiti quattro accoglienti cabine matrimoniali ed una cabina Vip, mentre al proprietario è dedicato un intero piano su cui si trova l’ampia cabina, dotata di grandi finestrature e di una terrazza privata che affaccia sul main deck a prua. La vasca idromassaggio a poppa a corredo della grande terrazza dell’upper deck impreziosisce ulteriormente il lavoro.

Spinto da una coppia di motori MTU 12V 4000 M 63 con trasmissione in linea d’assi, l’Explorer 57 m raggiunge una velocità massima di 16 nodi ed una velocità di crociera di 15. Con una capienza massima di serbatoio di 129.000 litri ha un’autonomia di 3000 miglia a 15 nodi o di 5500 viaggiando con una velocità massima di 13 nodi. Le operazioni di manovra sono facilitate sia dal bow thruster che dalle due coppie di pinne stabilizzatrici con stabilizzazione all’ancora di cui l’imbarcazione sarà dotata. Il progetto prevede anche la possibilità di una propulsione ibrida.

Concept Yacht Explorer 57 m
Concept Yacht Explorer 57 m
Concept Yacht Explorer 57 m
Concept Yacht Explorer 57 m
Concept Yacht Explorer 57 m

Via | Hydrotec.it