Alle donne piace la Wii, parola di Nintendo



Sfatiamo il mito che alle donne non piacciono i videogiochi. Tuttavia sono d’obbligo alcune precisazioni. In questo caso per videogiochi intendiamo la console Wii della Nintendo. In occasione della conferenza annuale della BMO Capital Market il presidente della Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha spiegato come una grande fetta del pubblico dei videogiocatori in rosa preferisca la Wii rispetto ad altri sistemi di gioco. Più in dettaglio si tratta dei cosiddetti “Primary Player”, ovvero coloro che sono i principali utilizzatori della console, quindi non le dolci fanciulle che giocano saltuariamente o le mamme che curiosano come funziona la console.

Un dato molto interessante riguarda la proporzione tra giocatori e giocatrici nel mercato Usa, che ridimensiona la credenza che queste attività siano prerogativa esclusivamente maschile: 33, 3 milioni di videogiocatori e 11,7 milioni di videogiocatrici.

Secondo dati Nintendo, l’80% delle videogiocatrici si appassiona alla Wii, l’11% alla Xbox 360 e solo il 9% alla PlayStation 3.

E voi, cari lettori di Pink, cosa preferite?

  • shares
  • Mail