Avere 15 anni… Non è peccato

Un’altra anteprima, qui a Milano, per un film “di un certo tipo”. Il 29 agosto, nel cortile del Teatro Litta, si può vedere – con qualche giorno di anticipo sull’uscita nelle sale – “Non è peccato – La Quinceanera“, pellicola premiata al Sundance festival 2006 e ricca di spunti interessanti. La storia di Magdalena, cacciata

di

Un’altra anteprima, qui a Milano, per un film “di un certo tipo”.

Il 29 agosto, nel cortile del Teatro Litta, si può vedere – con qualche giorno di anticipo sull’uscita nelle sale – “Non è peccato – La Quinceanera“, pellicola premiata al Sundance festival 2006 e ricca di spunti interessanti.

La storia di Magdalena, cacciata di casa poco prima della sua festa dei 15 anni perché è rimasta incinta, e finita a vivere con un anziano zio e con un cugino, anche lui cacciato di casa perché gay.

Il tutto ambientato nella comunità messicana di Los Angeles.

I Video di Pinkblog

Eni: Palazzo Mattei si colora di arancione contro la violenza sulle donne