Decorazioni di Natale fai-da-te: candele al decoupage e decori in rilievo

Per abbellire la casa nel periodo di Natale le candele sono un’ottima soluzione per creare subito atmosfera, arricchire l’arredamento ed essere poi rimosse in fretta una volta finite le feste (non perdiamo di vista il pragmatismo di dover poi sgomberare tutto).

Nel progetto di oggi potete utilizzare vecchie candele dell’ondata new age (quelle con i fiori secchi o le conchiglie dentro) o comprarne di nuove, sia che abbiano il portacandela in vetro (come le candele votive nel tutorial che prendiamo da esempio) oppure siano candelotti senza guarnizione.

In quest’ultimo caso però le candele saranno solo decorative e non si potranno accendere (per non danneggiare la decorazione e rischiare eventuali fumi poco salubri dalla combustione della colla e vernice per il decoupage).

Si può pensare di foderare interamente la candela con il decoro natalizio (avvolgerla in carta decorata ed incollarla sulla superficie) o farne un decoupage vero e proprio ritagliando i soggetti del decoro ed incollandoli, la scelta la lascio a voi anche sulla base della carta e dei decori che avete a disposizione.

Se scegliete la soluzione decoupage puro ritagliate un dettaglio da una carta di Natale o - se siete già esperte con il decoupage - da un tovagliolo decorato. Nel primo caso passate la colla sul dorso del ritaglio, appoggiatelo sulla candela e ripassate sopra un altro velo di colla, se usate il tovagliolo partite appoggiando il velo decorato (gli altri 2 non servono) sulla superficie ed appoggiate il pennello con la colla al centro del ritaglio, facendolo aderire e spargendo lentamente la colla verso le estremità.

Se invece scegliete di foderare la candela non dovete fare altro che passare la colla sul dorso della carta ed incollarla. Una volta asciutta si passa ad aggiungere le decorazioni extra, che possono essere dei glitter, bottoni, fiocchi, rametti di agrifoglio ecc...in base alla vostra fantasia e al decoro della candela.

Per i glitter in commercio ne trovate in gel o in polvere, i primi si applicano dal tubetto, per i secondi invece si passa la colla apposita sui dettagli da evidenziare e poi ci si fanno cadere i glitter a pioggia, aderiranno solo dove c'è la colla. Per incollare le decorazioni a rilievo invece utilizzate la divertente pistola di colla a caldo.

Mandateci le foto delle vostre decorazioni e creazioni a tema natalizio a info@pinkblog.it, magari proprio di quelle che vi segnaliamo a Pinkblog, le più belle saranno pubblicate in un post speciale natalizio

  • shares
  • Mail