Divorzio: ora sono le donne che pagano gli alimenti all'ex- marito

divorzioIl vecchio modello post-divorzio è cambiato: se prima era lui a mandare l’assegno di mantenimento mensile a lei, adesso sono le donne a doversi occupare dei mariti, anzi degli ex mariti. Ma come, le donne non guadagnavano meno degli uomini? Le ultime ricerche, condotte dall’Ami, dicono che sono in aumento le percentuali di donne con un reddito superiore a quello del proprio compagno dunque in caso di divorzio o separazione pagare gli alimenti spetta a lei e non più a lui.

I dati parlano chiaro: sono soprattutto le donne del Centro-Nord che svolgono attività professionali o commerciali con redditi fino a tre volte superiore a quello del proprio compagno. Negli ultimi cinque anni sono aumentati i divorzi e anche le donne che mantengono la famiglia anche dopo la separazione – 4 su 100: sembrano poche, ma considerando il modello prevalente cui siamo abituate si tratta comunque di un cambiamento piuttosto evidente.

E i figli? Si ricorre spesso all’affidamento condiviso ma le donne in carriera che si spostano molto per lavoro accettano che i figli vivano col padre, anche se ciò comporta la perdita della casa a favore dell’ex-marito. Di più: a differenza di molti uomini le donne pagano senza fiatare l’assegno familiare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail