Pari opportunità: i cartelli stradali con l'omino in gonnella

cartelli stradaliDentro la definizione di pari opportunità ormai ci entra davvero quasi di tutto. Ma come definire l’iniziativa, un po’ provocatoria e un po’ inutile – ammettiamolo – di Rosalina Guijarro, consigliere comunale del cittadina Fuenlabrada vicino Madrid. S’è chiesta perché i cartelli stradali debbano mostrare sempre e unicamente omini e non donnine con gonnella e lunghe chiome e ha proposto di modificare, ironicamente ma non troppo, l’uso tra le strade della sua città.

I colleghi, anche uomini, ne sono stati entusiasti e hanno sostenuto la proposta, ai cittadini l’idea è piaciuta. Solo i gruppi femministi si sono un po’ arrabbiati: ma possiamo dar loro torto? Sarà anche un’iniziativa lodevole portare l’attenzione su tematiche che ancora oggi, a dispetto della nostra tanto sbandierata “civiltà” occidentale, sono tutte da discutere, ma è davvero questo il modo giusto?

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail