Come tenere viva la passione dopo tanti anni

I consigli di Blogo per tenere viva la passione e avere un rapporto complice e affiatato, dentro e fuori dal letto!

Quando si sta insieme da poco la passione è alle stelle, tutto è nuovo bellissimo ed eccitante, si sentono le farfalle nello stomaco e i brividi lungo la schiena, tutto è assolutamente fantastico. La passione però dopo un po’ inizia a sciamare, è una cosa fisiologica e naturale ma è proprio per questo che dobbiamo impegnarci a tenere vivo il rapporto, dentro e fuori dal letto.

Ci sono le coppie che, un po’ per fortuna e un po’ per carattere, riescono a tenere via la passione senza alcuno sforzo, per altri la situazione è più complicata e bisogna lavorarci su, ma in fondo se si ama qualcuno e ci si vuole star bene, lo sforzo si fa anche volentieri! Ma come si fa a tenere viva la passione? Quali sono le strategie per non far spegnere la passione?

  • Prendersi cura del proprio corpo
  • Fare attività fisica, magari lo yoga che rilassa la mente e rinforza la muscolatura
  • Prendetevi sempre cura della vostra pelle in modo che sia liscia, morbida e profumata
  • Cercate di ritagliarvi del tempo insieme, uscite, fate delle passeggiate e andate al cinema, riscoprite il piacere dello stare insieme senza farvi risucchiare dagli impegni e dalle cose da fare.
  • Provate cose nuove, magari qualche nuova posizione, un posto intrigante, un completino sexy, ma anche qualche messaggino un po’ provocatorio durante la giornata, insomma tenete viva la leggerezza e quel pizzico di seduzione che aiuta a sentirsi complici.

Fonte | leggo