Ports 1961, la campagna pubblicitaria primavera estate 2014: lo spirito libero di Zabriskie Point

La campagna primavera estate 2014 di Ports 1961 cattura lo spirito libero dell’avventura. Le immagini in anteprima sono su Style & Fashion 2.0

La campagna primavera estate 2014 di Ports 1961 cattura lo spirito libero dell’avventura. 

Ispirandosi alle atmosfere di “Zabriskie Point”, il film di Michelangelo Antonioni del 1971, la Creative Director Fiona Cibani racconta le collezioni Spring Summer 2014 attraverso le vedute panoramiche del deserto, dominate dal cielo e dal sole.

Il set, estremamente concettuale, composto da una struttura in alluminio bianco con quinte e pannelli intercambiabili, interpreta la bellezza estrema dell’opera cinematografica di Antonioni.

Le stampe fotografiche di Zabriskie Point insieme con i banner, le colonne e i cubi sui quali si stagliano i riflessi splendenti dell’alba sono modulabili, simulando un ambiente in costante evoluzione.

Il cielo blu, invece, rimane come elemento costante. Il mood è positivo, estremamente riconoscibile, sobrio ma emozionale. La primavera estate 2014 segna la terza stagione di collaborazione tra Ports 1961, il fotografo Craig McDean e lo stylist Edward Enninful.

Ports 1961_SS14 Adv Campaing 002 (Large).jpg

LEGGI ANCHE

Sfilate Milano Moda Donna 2013: l’eleganza senza tempo di Ports 1961, le foto del fashion show

Sfilate Moda Uomo Giugno 2013: la collezione Ports 1961 ispirata alle sculture di Rainer Lageman

Burberry, la campagna pubblicitaria primavera estate 2014 con Jamie Campbell Bower, foto e video

Versace Nolan Funk: il nuovo testimonial della campagna pubblicitaria maschile per la PE 2014

Mango Daria Werbowy: la nuova testimonial della campagna pubblicitaria primavera estate 2014

Lady Gaga Versace: la pop star è la testimonial della campagna pubblicitaria PE 2014, le foto

Belstaff David Beckham: testimonial della campagna pubblicitaria primavera estate 2014