Festa della suocera: ironia, regali e tanta pazienza

Rullo di tamburi: oggi è la Festa della suocera

Oggi è la festa della suocera, la quarta domenica di ottobre ogni anno si festeggiano le mamme dei nostri partner, le seconde mamme che il destino ci ha affibbiato senza chiedere il permesso. Le suocere per antonomasia sono invadenti, perfettine e scaltre, odiano le nuore (che gli hanno rubato i figli) e si vendicano cercando di essere buonissime con i nipoti, mentre a noi tocca fare il lavoro sporco! La suocera: gioie e dolori della vita matrimoniale, da un lato sono un sostegno, dall’altro una spina nel fianco… è così da sempre e vale per tutti, anche le suocere di oggi hanno dovuto fare i conti con le loro suocere, quello che è strano è che uno dei pochi casi in cui non scatta la solidarietà femminile.

La suocera però ci tocca, fa parte del pacchetto, e quindi tanto vale accettarla di buon grado cercando di mantenere la giusta distanza. Dato che oggi è la festa della suocera potrebbe essere un’idea carina festeggiarla puntando sull’ironia o sulla diplomazia, dipende dalla suocera che vi è toccata in sorte. Se avete di fronte una donna simpatica, ironica e intelligente, potreste preparare una torta a forma di cactus oppure regalarle il tradizionale cactus cuscino della suocera, potreste farle un bel regalo e magari farglielo consegnare dall’amato figlio, un modo per porgere un ramoscello d’ulivo.

La suocera è come l’influenza, prima o poi capita a tutti, però è anche vero che diventa parte della famiglia e che più o meno in fondo al suo cuore, in qualche angolino, vi vuole bene.
Poi le suocere e le mamme sono le uniche persone al mondo che saranno felicissime di passare un giorno con i nipotini mentre voi vi gustate un po’ di sano relax, una giornata con il partner o a casa senza fare assolutamente nulla!

Lunga vita alle suocere… ovviamente purchè sappiano comportarsi, altrimenti anche no!

Foto | da Pinterest di Swooned

Ultime notizie su Uomini e donne

Tutto su Uomini e donne →