Murdoch come D’Alema?

La passione per la vela, ecco cosa accumunerebbe Rupert Murdoch e Massimo D’Alema, almeno quanto secondo riportato dal settimanale Panorama Economy. Il magnate australiano avrebbe infatti acquistato un ketch superleggero di 56 metri in alluminio dal dislocamento ottimizzato a 486 tonnellate per garantire alte prestazioni veliche e confort. Rosehearty sarebbe la sorella delle già varate



La passione per la vela, ecco cosa accumunerebbe Rupert Murdoch e Massimo D’Alema, almeno quanto secondo riportato dal settimanale Panorama Economy.
Il magnate australiano avrebbe infatti acquistato un ketch superleggero di 56 metri in alluminio dal dislocamento ottimizzato a 486 tonnellate per garantire alte prestazioni veliche e confort.
Rosehearty sarebbe la sorella delle già varate Burrasca e Santa Maria.
Il due alberi è stato costruito dai Cantieri Picchiotti di Viareggio ed è stato progettato da Perini Navi in collaborazione con Ron Holland.

In alluminio i due alberi, maestra e mezzana, rispettivamente di 58,80 e 48,26 metri e che sosterranno una superficie velica complessiva di 1.560 metri quadrati.
Rosehearty è la prima nave Perini a montare due bomi in fibra di carbonio interamente realizzati dal proprio comparto alberi.
Progetto innovativo anche per gli interni pensati dal designer francese Christian Liaigre, che ha saputo coniugare modernità e tradizione marinaresca.
Via | Tuscanyvalley.net