L’hotel rimborsa il soggiorno se divorziate entro l’anno

La catena di hotel svedese Countryside rimborsa il soggiorno alle coppie che divorziano entro un anno dal soggiorno

Iniziative bizzarre ne abbiamo viste e sentite tante, ma ce ne sono alcune davvero strepitose. La catena di alberghi Countryside ha deciso di offrire una speciale promozione agli sposi, a chi divorzia entro l’anno verrà rimborsata la vacanza… Se siete una coppia affiatata e felice, non dovrete far altro che prenotare una vacanza nelle strutture Countryside che si trovano in Svezia, dovete dimostrare di essere davvero sposati e poi godervi il soggiorno. L’albergo vi assegnerà un codice che dovrete conservare da qualche parte.

Se entro un anno la vostra coppia scoppia e decidete di separarvi, non dovrete far altro che contattare l’albergo e dargli il vostro codice identifico e riceverete un rimborso pari a due notti. Un’iniziativa curiosa, un po’ cinica e un po’ della serie “la speranza è l’ultima a morire”…

Io credo nelle basi, nel fare le cose per bene, nella maggior parte dei casi un’unione con poca convinzione, dura poco e finisce sempre male, quanto dipende dall’intelligenza dei membri della coppia.

via | bbc