Il ragazzo che ascolta storie d’amore gratis

Avete voglia di raccontare le vostre storie d’amore a qualcuno?

Ascolto storie d’amore gratis è un progetto portato avanti da un ragazzo pugliese che vive a Milano e che, dopo la fine della sua storia d’amore, ha trovato questo modo bellissimo per esorcizzare il dolore. Non riesco ad immaginare a qualcosa di più bello di qualcuno che sia disposto ad ascoltare, viviamo in un mondo in cui riuscire a confidarsi è molto difficile, tutti ci vogliono sempre guariti e in perfetta forma, i problemi vanno superati nei tempi previsti e si deve andare avanti. Il rischio è diventare lamentoso, noioso e suscitare l’effetto “disco rotto”. È triste ma è così, e non lo si fa neanche per cattiveria, ma solo perché siamo abituati così.

C’è un ragazzo però che si sposta di città in città e che è disposto ad ascoltare, a raccogliere le vostre storie d’amore e magari ad offrire qualche parola di conforto. Dietro ad “Ascolto Storie d’Amore Gratis “ c’è Marco Mangia, un ragazzo di 39 anni e software developer per un azienda informatica di Milano. Non c’è nessun progetto dietro, nessun libro, blog o vlog, solo pura e semplice voglia di ascoltare, per offrire il supporto che spesso manca nella quotidianità. Se volete essere aggiornati sui suoi spostamenti e i punti di ascolto potete seguire la pagina Facebook.

Marco Mangia ha spiegato:

“Dopo la fine della mia storia d’amore ero lacerato. Mi accorsi che parlarne con qualcuno mi faceva stare bene e alleviava il dolore. Ecco perché ho deciso di ascoltare le altre persone. Ascolto Storie d’Amore Gratis si spiega da sola – racconta il ragazzo – Non ci sono altre definizioni: raccontare una storia fa bene all’anima, che sia ad un amico, a un padre, a una madre, allo psicologo, al proprio analista o appunto ad una persona sconosciuta. Un po’ come Forrest Gump che racconta le sue strane vicissitudini alla nonnina in attesa del bus”.

Se lo incontrate, fermatevi e raccontategli la vostra storia.