Chi tradisce una volta tradirà per sempre?

Chi tradisce una volta tradirà per sempre? Saggezza popolare e ricerche dicono che si, chi lo ha già fatto probabilmente lo rifarà.

Chi tradisce una volta tradirà per sempre? La saggezza popolare dice così e nel 99,9% dei casi purtroppo è vero, è proprio così che stanno le cose! Tradire fa superare un confine dal quale è molto difficile tornare indietro, soprattutto se lo si fa in età adulta e in modo consapevole, in relazioni davvero importanti. Il tradimento è stato oggetto di tanti studi ed è emerso che chi ha tradito è più propenso a rifarlo rispetto a chi è sempre stato fedele, l’incidenza è di tre volte superiore e non è affatto poca!

Quando si tradisce e si superano certi limiti in qualche modo è come se poi lo si giustificasse con se stesse, inoltre si innescano bugie, situazioni da tenere in piedi con piccole menzogne e tutto questo a lungo andare diventa la normalità. Diventa normale omettere e mentire, nascondere una parte di se stessi e le tracce di un’altra persona con cui si ha una relazione. Il tradimento e il traditori sono recidivi, l’averlo già fatto lo rende fattibile, già affrontato e quindi si è più inclini a rifare la stessa cosa. La mente è allenata al senso di colpa, disagio e imbarazzo e queste sensazioni diventano meno brutte, quasi gestibili.

C’è sempre l’eccezione che conferma la regola ma… meglio essere consapevoli quando si perdona un tradimento!

I Video di Pinkblog

Ultime notizie su Psicologia

Tutto su Psicologia →