Un calendario per salvare il formaggio francese

calendario pin upI calendari si fanno per soldi, vanagloria, voglia di sfondare, noia o mancanza di proposte più concrete e sostanziose, almeno nel mondo dello spettacolo. Però ci sono anche calendari che hanno scopi più nobili, sebbene spesso la forma di pubblicità prescelta non sia delle più ortodosse o oneste, benché di grande efficacia.

Nessuno può dubitare infatti dell’efficacia di un calendario con 12 bollenti pin up. Hanno posato per salvare il formaggio francese portando l’attenzione sul pericolo di estinzione dei formaggi tradizionali a causa delle produzioni industriali.

Ci hanno provato facendo un po’ di rumore, che oggi corrisponde quasi automaticamente all’azionare i meccanismi dell’appetito sessuale, con tutto ciò che di positivo e negativo insieme può comportare l’operazione, non ultimo il pericolo di sminuire la portata degli intenti originari.

Che riescano oppure no a sensibilizzare l’opinione pubblica, le 12 fanciulle dalle curve d’oro devolveranno il ricavato delle vendite ai piccoli produttori lattiero-caseari che rischiano di scomparire fagocitati dalle grandi aziende industriali. Noi ci limitiamo a pensare che a volte, forse, dovremmo cambiare tattica e non servirci così spesso del nostro corpo per alzare la voce su questioni più o meno importanti.

  • shares
  • Mail