Vostro cugino, maniaco dei peggiori giochi in circolazione, ha un paio di Furby abbandonati da qualche parte insieme ai giochi vecchi? Bene, è il momento di indossare il camice e trasformarsi in un Dottor Funkenstein: armatevi di cacciavite e saldatore perchè da oggi il vostro approccio al peluche è destinato a un cambiamento radicale.

La guida pratica è arrivata al secondo capitolo sul sito di Ken: il primo serve per smontare l’inutile Furby, il secondo per metter mano alla circuitazione per ottenere qualcosa di veramente divertente. C’è anche un sito dedicato dove scovare qualche idea: Hack Furby.

Se volete una guida spirituale, con qualche pretesa nerd-artistica, vedete la mostra e la documentazione di questo progetto sviluppato con i Furby al MIT di Boston, segnalata sempre dal blog del buon Ken.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Bambini Leggi tutto