Le donne sono più sensibili perchè hanno le dita piccole

mani donne dita piccole
Abbiamo sempre saputo che le donne sono più sensibili degli uomini, senza però sapere verso chi o cosa puntare il dito per spiegare questa differenza. Uno studio rivela adesso perché una donna è più sensibile rispetto ad un uomo: il dito si può puntare sulle dita delle donne, tanto più piccole, tanto più sensibili.

Le dita minute hanno un tatto più sviluppato ed una sensibilità maggiore, riescono a sentire meglio le sensazioni tattili e inviano più segnali. Lo studio, pubblicato su The Journal of Neuroscience ha analizzato 100 casi per evidenziare le differenze di sensibilità al tatto tra uomini e donne: le donne riescono a sentire con i propri polpastrelli anche cambiamenti di texture sottilissimi, che le mani dell'uomo non avvertono, perchè nelle dita piccole vi è una maggiore densità di recettori.

Attenzione alle dita quindi, perché possono trasformarsi in un veicolo d'informazione tattile molto importante, e data la loro estrema sensibilità, possono anche inviare al cervello messaggi di piacere. Confermate?

via | Dailymail

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail