Pitti Uomo giugno 2014: Luca Argentero testimonial di Cuoio di Toscana

Cuoio di Toscana è stato uno dei protagonisti della giornata di ieri a Pitti Uomo 86, con la qualità del suo prodotto e con il suo testimonial, Luca Argentero. Lo spazio del Consorzio, all’interno di Just Like a Man, il nuovo progetto espositivo di Pitti dedicato alle eccellenze italiane, è stato uno dei più visitati.

Cuoio di Toscana è stato uno dei protagonisti della giornata di ieri a Pitti Uomo 86, con la qualità del suo prodotto e con il suo testimonial, Luca Argentero. Lo spazio del Consorzio, all’interno di Just Like a Man, il nuovo progetto espositivo di Pitti dedicato alle eccellenze italiane, è stato uno dei più visitati.

Luca Argentero per questa edizione del Pitti ha scelto il Made in Italy: “Sono ormai ambasciatore del Cuoio di Toscana, un’avventura in un mondo che non conoscevo e che mi ha fatto scoprire quanto lavoro c’e’ dietro alla creazione di una scarpa. Sono felice di rappresentare un prodotto italiano che ha quote di mercato di oltre l’80% della produzione europea; dietro al Cuoio di Toscana c’e’ un marchio che significa ricerca e cura dei particolari”. Alla fine dell’evento all’attore è stato dato in omaggio un paio di scarpe realizzate su misura per lui.

Il Consorzio Vero Cuoio guarda con positività a questi giorni di Pitti Immagine Uomo: “Portiamo avanti un progetto in cui crediamo fermamente, dichiara il presidente Stefano Biagi, “siamo già alla terza partecipazione a Pitti Immagine Uomo e abbiamo un testimonial importante, che ci sta regalando molte soddisfazioni”. “ E’ la visibilità che cerchiamo e mi auguro che le grandi firme e le aziende calzaturiere presenti a Pitti si avvicinino al nostro stand per conoscere la qualità e l’importanza di utilizzare il Cuoio di Toscana, presente nel 98% della produzione italiana”.

SCOPRI QUI TUTTE LE NOVITA’ DI PITTI UOMO 86

SEGUITE IL LIVE BLOGGING DAL PITTI UOMO 86 SU TWITTER, FACEBOOK, TUMBLR E INSTAGRAM

LEGGI ANCHE

Pitti Uomo giugno 2014: il lancio della nuova collezione Z Zegna, disegnata da Murray Scallon e Paul Surridge

Pitti Uomo giugno 2014: La Perla presenta la collezione maschile primavera estate 2015 con un fashion show

Pitti Uomo Giugno 2014: il “Gucci Museo Open Day”, Gucci celebra gli oltre 90 anni di storia che legano la Maison a Firenze

Pitti Uomo giugno 2014: la mostra Equilibrium di Salvatore Ferragamo per Firenze Hometown of Fashion

Pitti Uomo giugno 2014: Emilio Pucci presenta l’installazione artistica “Monumental Pucci”

Pitti Uomo giugno 2014: Ermanno Scervino presenta The White Renaissance